Modena-Ascoli Picchio 2-1, i momenti chiave della partita

Redazione Picenotime

17 Ottobre 2015

Modena Ascoli 2-1

L'Ascoli deve buttare giù un boccone molto amaro allo stadio "Braglia" di Modena nell'ottava giornata del campionato di Serie B. Quarto ko per i bianconeri (terzo in trasferta) figlio soprattutto di una direzione di gara da parte dell'arbitro Candussio piuttosto singolare e troppo severa nei confronti degli ospiti. La squadra di Petrone tiene il pallino del gioco e si rende pericolosa soprattutto con gli inserimenti di Altobelli, i padroni di casa non pungono mai eccezion fatta per un sinistro rasoterra di Stanco nel primo tempo. Nella ripresa il fischietto friulano prima estrae il secondo giallo ai danni di Canini, poi concede un calcio di rigore ai canarini per un calcetto di Pirrone su Stanco in area. Mazzarani realizza dagli undici metri ma subito dopo Giorgi riesce a trovare il gol del pareggio sugli sviluppi di un'azione da corner. La mazzata finale per l'Ascoli arriva al 90: Addae tocca in area Mazzarani, Candussio è vicino e convinto ed indica ancora una volta il dischetto: il fantasista gialloblù va in gol di nuovo dagli undici metri ed il Picchio torna a casa a mani vuote... 



© Riproduzione riservata

Commenti (9)

Asnkvola 18 Ottobre 2015 01:37

Secondo giallo a Canini netto,rigore di Addae purtroppo ci stava,ingenuo ,ha agganciato la gamba dell'attaccante che era spalle alla porta,primo rigore ho dei seri dubbi sul tocco del l'attaccante ,l'arbitro non lo aveva fischiato è stato il guardalinee a farlo assegnare,il resto lo ha fatto Petrone che non ha rimpiazzato subito il centrale mancante ma ha aspettato che prendessimo goal,tutto il contrario di tutto,come dopo perdi e rimetti il difensore? Io questo allenatore non posso difenderlo più,faccio sempre più fatica,crede di essere Capello ma in un anno e mezzo ad Ascoli deve farci vedere uno stralcio di gioco,oggi abbiamo perso da la squadra più scarsa finora incontrata............


gigi 18 Ottobre 2015 11:08

In vita mia non ho visto mai dare due rigori del genere....Pirrone che tocca con la gamba alta l'avversario e questo si butta platealmente, ok è una forzatura e ci può stare ma il secondo simile a un minuto dalla fine è una porcheria. Petrone oramai è la valvola di sfogo di gente che (in generale) ha litigato con il mondo.


Ale CurvaSud 18 Ottobre 2015 13:23

Concordo con Gig, sopratutto nell'ultima frase.
Io non sono un "petroniano" e a Modena c'ero.
Contestare il mister pure quando perdi così sfiora il ridicolo... non esageriamo.
Da un po di tempo e supratutto ultimamente sembra siano diventati tutti "super-mister" ad Ascoli e, secondo me, con dubbie competenze oltretutto ... e cosi non dimostrano certo il bene che volete all'Ascoli E AD ASCOLI.
Forzapicchio!
sbn74


mimmo 18 Ottobre 2015 14:18

Va bene così.......i cartellini gialli su Canini netti.....rigori netti.....il fallo da rigore su Perez non era netto???? Oppure a Ripaberarda non si è visto?
Non l'hai voluto vedere? Secondo me no, altrimenti dopo come avresti potuto fare a criticare Petrone!!!


enrico 18 Ottobre 2015 14:20

Bravi gigi e Ale curva sud, tutti hanno visto come abbiamo perso. Sempre e solo FORZA ASCOLI


askolizzato71 19 Ottobre 2015 00:03

prima del calcio d'avvio quote di una nota società di scommesse...... vittoria Modena 1,90 pareggio 2,5 vittoria Ascoli 3,5.............la vittoria del Modena era il risultato più probabile di tutta a serie B............semplicemente assurdo!!!! Avete visto tutti com'é andata a finire, solo la seconda ammonizione di Canini era netta, il resto tutto molto discubile.


REZA 19 Ottobre 2015 08:08

Il primo se era rigore allora il sole e e verde. ma dove fanno fare scola di arbitri questi arbitri mica in Afganistan . ma vorrei sapere quando pagano a questi arbitri se vengono pagate poco allora capisco perche.


Marco R. 19 Ottobre 2015 10:21

Askolizzato 71 anch'io nutro seri dubbi sulla veridicità dei risultati di gran parte delle partite (anzi di gran parte delle competizioni sportive), di conseguenza mi sganasso dal ridere nel sentire disquisizioni tecniche di scienziati del pallone. Se Addae non faceva fallo (se era fallo) o l'arbitro non lo dava commentavamo un pareggio. Mha!!


sarò sempre del settembre 19 Ottobre 2015 21:19

E se dava il rigore su Perez commentavamo una vittoria. Purtroppo i se non servono. Comunque le quote sulla partita erano sospette anche venerdì. E allo stadio ho avuto conferma della malafede di candussio dai primi minuti. Dopo si può dire anche che noi qualcosa abbiamo sbagliato, ma il risultato è falsato. Questo arbitro fece perdere il Palermo a Carpi in modo scandaloso. E dette quei due rigori scandalosi al Cagliari con l'Entella. Questo viene chiamato quando qualcuno ha bisogno di andare sul sicuro. Vero Caliendo?


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni