Serpente Aureo, arriva ''L' Arte della Commedia'' di Eduardo De Filippo

redazione picenotime.it

03 Novembre 2015

Il primo festival nazionale di teatro amatoriale “Serpente aureo – città di Offida” prosegue sabato 7 novembre, alle ore 21:15, con il capolavoro di Eduardo De Filippo “L’arte della commedia”, che sarà portato in scena dalla Compagnia dell’Eclissi di Salerno. La pièce è una delle più affascinanti e complesse dell’autore partenopeo e presenta una trama avvincente che oltre a far riflettere sul delicato rapporto tra il teatro e le istituzioni e sul ruolo sociale dell’attore, è interamente giocata sul divertente e coinvolgente equivoco tra realtà e finzione. Un enigma che neanche la morte di uno dei personaggi riuscirà a sciogliere.

Il testo di De Filippo, di certo impegnativo anche per degli attori professionisti, viene brillantemente interpretato dalla Compagnia dell’Eclissi, che si dimostra altamente apprezzabile per la sua qualità recitativa e registica. Il gruppo, nato nel 2006, ha portato in scena importanti lavori novecenteschi, 

principalmente opere di Pirandello e dell'autore partenopeo. La compagnia ha partecipato a moltissimi concorsi nazionali e internazionali, riscuotendo sempre un notevole successo di pubblico e conquistando una lunga serie di riconoscimenti. L’ultimo grande successo risale proprio alla scorsa domenica, quando la compagnia si è aggiudicata il secondo posto al Festival GAD di Pesaro. 

Il prossimo appuntamento con la rassegna di Offida avrà luogo domenica 15 novembre con la brillante commedia “Uomini sull'orlo di una crisi di nervi” che sarà presentata dalla compagnia Papaveri e papere di Fabriano.

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni