San Benedetto: teatro, appuntamento con ''L'arte di mascherarsi''

redazione picenotime.it

04 Novembre 2015

Domenica 08 novembre Marche Centro d’Arte, grazie al sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno, presenta il quarto appuntamento di Le Arti si incontrano. Infatti presso Kabina Welcome di San Benedetto del Tronto(via Torino 200), a partire dalle ore 17.00 si terrà un incontro dal titolo “L'arte di mascherarsi” durante il quale sarà proiettato il film Ferdinando I Re di Napoli diretto da Gianni Franciolini, come introduzione a una conferenza con il Professor Stefano Papetti, curatori della serata sono Francesco e Paolo R. Maria Aceti, il primo, autore di commedie a soggetto, regista teatrale ("regista-pedagogo") e attore di prosa, il secondo, poeta visivo e sonoro, lector Dantis e insegnante di Dizione Poetica in lingua italiana a cantanti d'opera italiani e stranieri. L’incontro si concluderà con l’Apericena che, oltre che un piacevole momento di convivio, potrà essere anche un momento di confronto con i relatori su questioni specifiche.

Kabina Welcome è più di un centro culturale, è più di un pub! Cultura, teatro, musica, gioco, sport. È un luogo dove incontrarsi e stare insieme. Collocata all'interno dell’Ex- Cabina Enel di Fosso dei Galli di Porto d’Ascoli, risalente agli anni ’30, vuole essere un luogo di condivisione del tempo libero, accogliente, socializzante e “competitivo” con i luoghi dello “sballo”. Kabina Welcome intende evidenziare, riconoscere e rafforzare il fondamentale ruolo della cultura in tutte le sue espressioni: il teatro, la musica, la danza, il gioco e lo sport, la letteratura e la poesia per la crescita integrale delle persone e lo sviluppo del territorio.

La serata è il terzo appuntamento del progetto “Le arti si incontrano”, organizzato in collaborazione con la Scuola di pedagogia teatrale Teatro degli Aceti (che segue la parte riguardante il teatro), con Galleria Marconi e con OverJazz School.

Per il terzo incontro “Le arti si incontrano” si sono spostate presso il Centro Culturale Kabina Welcome in via Torino 200 a San Benedetto del Tronto, una location che si è dimostrata più calda e ha offerto la possibilità di un tempo più disteso per il progetto. Domenica 01 novembre i curatori Ettore Nova e Ambra Vespasiani hanno costruito un percorso intorno al bel canto che partendo dalla voce di Maria Callas ha raccontato il mondo della lirica e il tempo di attività della grande soprano. Un percorso che non si è limitato al racconto e alla spiegazione e al racconto ma che si è avvalsa dell’ascolto delle voci dei più importanti cantanti del tempo.

L’idea alla base di “Le Arti si incontrano” è quella di far nascere nuove idee, nuova energia e aggregazione sul territorio, utilizzando l’incontro tra i linguaggi artistici che si raccontano in un contesto nuovo, unico e sinergico, che mette in rapporto contesti differenti. Il risultato che si spera nasca è una contaminazione di sensibilità diverse, capace di sviluppare creatività e partecipazione sul nostro territorio.

Il relatore Stefano Papetti è conservatore delle collezioni comunali di Ascoli Piceno e direttore della Pinacoteca Civica, della Galleria Civica di Arte Contemporanea "Osvaldo Licini" e del Museo dell'Arte Ceramica, è docente a contratto di Museologia e Restauro dei Beni Culturali presso l'Università degli Studi di Camerino e presidente della Fondazione "Salimbeni" in San Severino Marche (MC). Nel corso degli anni ha pubblicato circa ottanta volumi dedicati principalmente al contesto artistico marchigiano, pubblicati presso le case editrici Federico Motta, Il Sole 24 Ore, Electa ec.: i suoi articoli inoltre sono stati pubblicati sull' "Osservatore Romano" e "Il Sole 24 Ore".

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni