Serie C, l'Ascoli Basket brucia Pedaso dopo una gara tiratissima

Redazione Picenotime

09 Novembre 2015

Belardinelli

Ascoli continua l'ottimo cammino intrapreso in Serie C, consolidando, anche se solo al momento, il proprio diritto di "cittadinanza" in questo difficile torneo dopo una partita tiratissima ed equilibrata.

I ragazzi di Aniello faticano molto nei primi 5 minuti (subito sotto oltre la doppia cifra), ma la forza di una lunga rotazione con tanti giovani pronti a portare il proprio contributo si fa sentire ed i primi venti minuti terminano in equilibrio sul 42-44 per il piacere degli spettatori che si godono due attacchi scoppiettanti. 

Al rientro in campo Conti e compagni provano a spingere sull'acceleratore e si trovano in vantaggio di 7 lunghezze al termine del terzo periodo. Inizia l'ultimo parziale e, nonostante i problemi di falli di Mattei, Sifford e Tse (convincente la prova dell'under 20 inglese), i bianconeri alzano il livello della propria difesa costringendo gli avversari a soli 7 punti in 10 minuti.

Gestendo in maniera oculata gli ultimi possessi le giovani torri possono festeggiare una vittoria importante contro un avversario quotato e ben allenato che non ha affatto demeritato, anzi, in un finale così equilibrato avrebbe potuto tranquillamente potuto portare a casa i due punti.

Prossimo impegno per la truppa della coppia dirigenziale Banson-Santini Sabato a Pesaro, quando affronteranno la prima della classe, il Pisaurum.


TABELLINO

Serie C - Promozione

Ascoli - Pedaso: 70-69 (21-22; 21-22; 13-18; 15-7)


Ascoli: Pebole 21, Galieni 7, Mattei 4, Ferranti, Sifford 12, Cummings 4, Camerano 2, Omope, Belardinelli, Danieli, Tse 14, McPherson 6. All. Aniello Ass. Corradetti

Pedaso: Manfrini 10, Domesi 13, Morresi 16, Monterubbianesi ne, Di Angilla 2, Ayiku 3, Stampatori ne, Conti 21, Ciccorelli 2, Carletti 3, Stampatori ne. All. Camarri Ass. Ionni


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni