STATISTICHE ASCOLI: BRILLANO PECCARISI E SONCIN, TROPPI KO FUORI CASA

Redazione Picenotime

02 Ottobre 2012


Dopo le prime sette giornate di un equilibratissimo campionato di Serie B è già possibile tracciare una valutazione statistica del rendimento dell'Ascoli di Massimo Silva. Esclusa la penalizzazione, i bianconeri hanno raccolto 7 punti in altrettanti match, con 2 vittorie, 1 pareggio e 4 sconfitte.

Di Donato e compagni faticano fuori casa (solo un punto con il Lanciano e 3 ko con Varese, Pro Vercelli e Sassuolo), vanno meglio le cose al "Del Duca" dove sono arrivati i convincenti successi con Spezia e Cesena e la sfortunata debacle contro il Bari. Il Picchio ha messo a segno in totale solamente 6 reti (con Faisca, Zaza, Feczesin, Loviso e due volte Soncin), a fronte di 10 gol incassati.

Analizzando le medie voto delle pagelle redatte da Picenotime.it salta all'occhio l'ottimo inizio di campionato di Peccarisi, primo in classifica con un eccellente 6.33. Alle sue spalle un pimpante Soncin con 6.21, seguito dall'ungherese Feczesin con 6.20 e dal giovane Zaza con 6.16.

Bene anche il portierone Guarna con una media di 6.14, navigano sopra la sufficienza anche il regista Loviso con 6.10 e capitan Di Donato con 6.07. Il pendolino Scalise ed il talentino Fossati viaggiano esattamente sul 6 (l'esterno ha collezionato però sette apparizioni in campo mentre l'ex Milan solo tre), al pari dei nuovi arrivati Prestia, Dramè e Morosini (tutti con una sola presenza).

Possono fare meglio il difensore Ricci (5.92), il mancino Pasqualini (5.83), il portoghese Faisca (5.78) ed il centrocampista Russo (5.78), mentre sono state da dimenticare le due prestazioni di Hanine contro Varese e Bari (media 5). E mister Silva? Marcia appena sopra la sufficienza con 6.07, ma c'è tempo per migliorare a partire dalla delicatissima sfida interna contro il Crotone...

© riproduzione riservata
PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni