Eccellenza, il Grottammare non va oltre l'1-1 interno col Corridonia

Redazione Picenotime

09 Novembre 2013

ESULTANZA DI GIUSEPPE FERRARA DOPO IL GOL
Primo pareggio stagionale allo stadio "Pirani" per il Grottammare che non va oltre l'1-1 contro il Corridonia nella decima giornata del campionato di Eccellenza Marche. I biancocelesti recuperano De Cesare e Giallonardo ma non Monaco Di Monaco e Balestra.

In panchina siede l'allenatore in seconda Pietro Zaini dopo la squalifica di suo fratello Luigi. Il risultato viene fissato nella prima frazione di gioco: al 25' strepitosa azione lungo l'out di sinistra di Marozzi che semina avversari prima di servire un assist al bacio a Ferrara che, appostato al centro dell'area, non deve far altro che spingere la palla in rete.

Per lui terzo centro stagionale e aggancio in vetta ai bomber biancocelesti a Monaco Di Monaco. Trascorrono dieci minuti e arriva il pari degli ospiti con Minelli che finalizza alla perfezione una veloce azione rossoverde battendo Marinelli con un tocco all'angolino. Nella ripresa rimane negli spogliatoi Marinelli per un guaio muscolare e fa il suo esordio in campionato Ripa.

Al 5' viene annullato un gol di Francioni per offiside dello stesso attaccante poi, al 19', Minelli manda incredibilmente fuori a porta sguarnita. L'ultima emozione la regala Marozzi che, in pieno recupero, si gira al limite dell'area ma il pallone finisce sul fondo chiudendo le ostilità. Per il Grottammare un punto che muove la classifica in attesa di recuperare tutti gli effettivi e di tempi migliori.

AZIONI PRIMO TEMPO

5’ tiro di Monaco da fuori area che non impensierisce minimamente Mosciatti
10’ Cross pericolosissimo di Cartechini con Marinelli che è costretto ad uscire di piede per anticipare gli avanti rossoverdi
13’ brivido per la difesa biancoceleste con Berardini che sbroglia effettuando un retropassaggio che costringe Marinelli al tuffo per evitare l’angolo
16’ Francioni conquista palla al limite, si gira e tira di prima intenzione con la palla che finisce vicino al palo di Marinelli
18’ Ferrara crossa dalla destra dove non arrivano di un soffio in mezzo all’area sia Marozzi che D’Ippolito
21’ Minelli viene lanciato in contropiede da Francioni ma entrato in area è bravo Marinelli ad uscire con il tempismo giusto e ad anticipare il numero 11 ospite.
25’ Strepitosa azione di Marozzi sulla sinistra che si beve due difensori e la crossa dentro dove Ferrara insacca a porta vuota.
29’ Grottammare vicino al raddoppio: D’ippolito conquista palla a centrocampo e corre lungo la fascia sinistra, dribblato un avversario tira in diagonale ma il tiro è fuori di pochissimo
33’ tiro ciabattato di Marani ben bloccato da Marinelli
35’ pareggio del Corridonia, azione velocissima ospite con Minelli che riceve palla in area e in diagonale mette all’angolino basso.
38’ cross pericolosissimo di Zancocchia per Francioni che anticipa tutti di testa ma il pallone va sul fondo
41’ angolo di De Cesare per la testa di Gibbs che non inquadra la porta
41’ ancora Marozzi che se ne va in dribbling e nei pressi dell’area piccola spara in diagonale sul primo palo ma colpisce la parte esterna della rete.
44’ Ciurlia prova il tiro della domenica provandoci dai 40 metri ma il pallone finisce di poco fuori con Marinelli che sembrava battuto.
45’ dopo neanche un minuto di gioco l’arbitro fischia la fine del primo tempo.

AZIONI SECONDO TEMPO

2’ Taglioni crossa dalla tre quarti con Gibbs che anticipa di testa Minelli ben appostato al centro dell’area
5’ gol annullato a Francioni di testa per offside dello stesso attaccante del Corridonia
6’ pericoloso cross di Francioni con Ripa che esce ed anticipa Minelli
14’ punizione di Marani che spara in blocca a Ripa
19’ clamorosa occasione da gol per il Corridonia: Zancocchia crossa in area, Francioni non ci arriva e sul secondo palo Minelli sbaglia a porta vuota mandando incredibilmente fuori.
34’ Egidi salva su Minelli pronto alla battuta verso la porta
46’ l’ultima occasione è per Marozzi che riceve palla al limite e si gira ma il pallone sibila vicino al palo e finisce sul fondo.
47’ dopo due minuti di gioco l’arbitro fischia la fine dell’incontro.

TABELLINO

GROTTAMMARE-CORRIDONIA 1-1

GROTTAMMARE: Marinelli (1’st Ripa), Egidi, Monaco, Calvaresi, Gibbs, Spinelli, Ferrara (21’st Giallonardo), Berardini, Marozzi, De Cesare (29’ st Alessandrini), D’Ippolito. A disp. La Grassa F., Cameli A., Cameli M., Luzi. All. Pietro Zaini (Luigi Zaini squalificato)

CORRIDONIA:  Mosciatti, Maurizi, Taglioni (47’ st Guermandi), Ciurlia, Baleani, Petti, Zancocchia, Cartechini (35’ st Marcatili), Francioni, Marani (27’ st Silvestri), Minelli. A disp. Carusi, Fusari, Offidani, Mariucci. All. Da Col

Arbitro: Filippo Pirani di Jesi (Rossi-Santarelli)

Reti: 25’ Ferrara, 35’ Minelli

Note. Spettatori: 150 circa; ammoniti: Baleani, Ciurlia, Gibbs; angoli 4-2; recupero 0’+2’.
PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni