Valencia, Fenati saluta il Team Italia con un 11esimo posto

Redazione Picenotime

10 Novembre 2013

Romano Fenati chiude con un undicesimo posto la 17esima e ultima prova del Campionato Mondiale Moto3 2013 sul circuito di Valencia.

Il giovane pilota di Ascoli Piceno, alla sua ultima gara con il San Carlo Team Italia, paga ancora una volta una partenza difficile scivolando dall'undicesima alla 15esima posizione dopo le prime curve. Gara non facile per Fenny nel gruppone e tempi sul giro non irresistibili, ma sfruttando le cadute in serie di McPhee, Ajo, Antonelli, Salom e Miller riesce con pazienza a risalire la china chiudendo con un discreto undicesimo posto sotto la bandiera a scacchi.

Il Gran Premio della Comunità Valenciana ha visto la vittoria all'ultima tornata dello spagnolo Maverick Vinales, che conquista anche il titolo mondiale precedendo il tedesco Jonas Folger ed il connazionale Alex Rins. Quarto posto per l'altro spagnolo Alex Marquez, che ha chiuso davanti ad Efren Vazquez, Alexis Masbou, Isaac Vinales (cugino del neo campione del mondo), alla bravissima Ana Carrasco, Philipp Oettl e Miguel Oliveira.

Fenati chiude la stagione al decimo posto della classifica mondiale con 73 punti, preceduto da Vazquez (82), Masbou (94), Miller (110), Oliveira (150), Folger (183), Marquez (213), Salom (302), Rins (311) e dal campione del mondo Vinales (323).

"Tenevo molto alla Top 10 nel mondiale, anche se ovviamente speravo di fare di più nella mia ultima gara con il Team Italia - ha dichiarato Fenati -. Sono stati due anni molto intensi, dove abbiamo ottenuto buoni risultati e affrontato uniti i momenti più difficili, mettendoci sempre il massimo impegno. Lascio la squadra, che ringrazio, con un bel ricordo prima di aprire una nuova pagina".

Si conclude così un campionato piuttosto complicato per il campioncino ascolano (un quinto posto a Motegi come miglior risultato), ma è stata comunque accumulata tanta esperienza in vista della prossima stagione che lo vedrà protagonista con una performante KTM nell'ambizioso team allestito da Valentino Rossi.  

© riproduzione riservata





PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni