Ascoli, in ottica Livorno da valutare condizioni di Altobelli e Giorgi

Redazione Picenotime

20 Dicembre 2015

Luigi Giorgi

E' ripresa questa mattina allo stadio "Del Duca", in una seduta a porte chiuse, la preparazione dell'Ascoli Picchio,che Mercoledì 23 Dicembre affronterà in notturna il Livorno all'Ardenza nella 20esima e penultima giornata d'andata del campionato di Serie B. 

Divisi in due gruppi, i titolari della gara di ieri persa con il Novara hanno svolto una seduta di scarico, tutti gli altri sono stati impegnati da mister Devis Mangia in un riscaldamento funzionale, in una serie di esercizi sulla rapidità ed in una partita finale a campo ridotto. Si sono allenati a parte Luca Antonini, Michele Canini e Giuseppe Pirrone. Da valutare le condizioni fisiche dei centrocampisti Daniele Altobelli e Luigi Giorgi, usciti ieri in anticipo dal campo. 

Domani alle 10:30 nuova seduta di lavoro allo stadio "Del Duca" a porte chiuse, a seguire la squadra partirà per il ritiro in terra toscana, posticipato di un giorno rispetto a quanto deciso in un primo momento ieri al termine della gara con il Novara.



© Riproduzione riservata

Commenti (7)

fabrizio 20 Dicembre 2015 14:48

Ma chi sono i nostri preparatori e medici? Qui quo qua e Nonna Papera? O mamma mia, uno recupera e 5 si fanno male, dilettantismo puro!


L'ASCULA' 20 Dicembre 2015 14:52

4 QUALIFICATI, 6 INFORTUNATI. CHI GIOCA A LIVORNO?


Paolo65 20 Dicembre 2015 17:54

Giorgi sempre infortunato , si sono prese informazioni prima di fare un contratto di 4 anni? X ora grandissima delusione anche lui mi spiace ma va detto.



M@&$TRO 20 Dicembre 2015 18:10

Abbiamo 29 professionisti, visto che il Sig. MANGIA non riesce ad azzeccare una formazione forse una mano per aiutarlo la danno i medici, preparatori,ed ARBITRI.............. MA FATEMI IL PIACERE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


sarò sempre del settembre 20 Dicembre 2015 22:04

Tanto chi arriva arriva, voi contestate anche Ancelotti o Mancini. È la testa che deve cambiare. Entrano in campo sempre impauriti.


Jack CdL 21 Dicembre 2015 07:24

Giggi l'hanno scorso ha giocato 30 partite in serie A quindi non era rotto... per questa maglia giocherebbe anche con una sola gamba é questo l'errore che sta commettendo!
CONDOGLIANZE a Marinelli.... unico anconetano galantuomo!!


Marco 21 Dicembre 2015 17:00

Mentre Giorgi fa tremila giochetti sul vertice dell'area la difesa avversaria rientra o si schiera. In B si gioca negli spazi e se stai a fare manfrina allora perdi tempo e attimi preziosi per gli attaccanti che devono rubare il tempo ai difensori!!!! Le azioni devono essere veloci!


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni