Ascoli Picchio, il dg Lovato traccia il bilancio di un anno molto intenso

Marco Amabili

28 Dicembre 2015

Nella sala stampa della sede di Corso Vittorio Emanuele il direttore generale dell'Ascoli Picchio Gianni Lovato ha voluto tracciare un bilancio del 2015 che sta per andare in archivio nel "day after" della bellissima vittoria interna contro lo Spezia. Al termine della conferenza stampa brindisi di fine anno con tutti i giornalisti alla presenza anche del direttore sportivo Francesco Marroccu.




© Riproduzione riservata

Commenti (6)

FABIO 28 Dicembre 2015 15:38

Daje Lovato, un buon mercato e ci salviamo già ad Aprile!


MARIO78 28 Dicembre 2015 21:21

Bravo Lovato sempre preciso nelle cose che dici. Persona pulita. Speriamo di imbroccare un 2016 ancora migliore del 2015.forza magico Picchio.


Paolo65 28 Dicembre 2015 22:43

Sotto il profilo dell organizzazione non abbiamo niente da invidiare ,è una società giovane e ambiziosa sono molto fiducioso . Sarà un 2016 da SBALLO.


Jack CdL 29 Dicembre 2015 06:49

AAAAppproposito di bilanci.... Lovato grazie ma lascia perdere la campagna acquisti!!!
Ultime dal Texas: "partita a carte la sera del la vigilia.... Combinelli c' lu vestit rusce.... Di Giuseppe e Di Nicola c' li tute da trattore.... dopo 10 minute lu quart s'é it vié e se pertate vié pure lu bambniell da lu Presepie.... Immaginate xché?


Per me tu 29 Dicembre 2015 11:49

Dal Texas... Belle notizie.... Li da voi la Sicilia del centro Italia... Come vanno gli affari...


Ceascu 29 Dicembre 2015 19:04

LOVATO vida da zzcca' gli acquisti perché nne' sempr pasqua.Buon anno a tutti i tifosi del picchio


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni