Grottammare, weekend all'insegna dei festeggiamenti per il Carnevale

Redazione Picenotime

06 Febbraio 2016

Economicità, divertimento e riciclo: anche quest’anno i protagonisti del Carnevale cittadino sono i bambini delle scuole e i loro familiari, uniti e attivi nelle scorse settimane dentro laboratori improvvisati per realizzare il costume più originale. 

Otto gruppi mascherati sfileranno domenica 7 febbraio per le vie del centro e piazza Fazzini, davanti a  una giuria di esperti e appassionati della materia che attesterà le qualità di ognuno e agli spettatori in attesa su Corso Mazzini, via Laureati, via Matteotti.

La sfilata aprirà alle 15.30 il pomeriggio di festa nel centro di Grottammare, dopo l’inaugurazione di giovedì scorso in piazza Carducci dove, nonostante il gran freddo, si sono ritrovati centinaia di mascherine, offrendo qualche anticipazione sui gruppi mascherati della XXXII edizione del Carnevale dei Bambini.

La sfilata dei gruppi sarà commentata dallo speaker Luca Sestili di Radio Azzurra, sponsor tecnico della manifestazione insieme al Panificio Ciarrocchi, che offrirà le tradizionali frappe. Dopo la presentazione e il saluto ad ogni gruppo in piazza Fazzini, la festa proseguirà tra giochi gonfiabili, intrattenimento musicale e spettacoli ispirati al mondo delle fiabe. La partecipazione al Carnevale cittadino è aperta a tutti. Prevista anche la distribuzione di zucchero filato, pop corn e il servizio di Truccabimbi, a cura delle operatrici delle Ludoteche comunali. 

I gruppi mascherati si sono formati spontaneamente nelle varie sedi scolastiche grottammaresi dell’ISC Leopardi e dell’Istituto Virgo Lauretana, per un totale di circa 300 persone tra adulti e bambini. L’amministrazione comunale non ha previsto la consegna di premi ai partecipanti, ma contributi da investire  nelle attività didattiche dei plessi scolastici, in base al numero delle adesioni. 


CARNEVALE dei BAMBINI 2016 a GROTTAMMARE


1 - INFANZIA via BATTISTI e ISCHIA = I MINIONS  SEMBRIAMO UGUALI …MA SIAMO UNICI!!! siamo i minions  50 sfumature di giallo!!!

I Minions sono un'ottima rappresentazione della simpatia, della spontaneità, della disinvoltura e della spregiudicatezza dei bambini. 

La forza di un gruppo sta nel sapersi considerare tutti uguali ma, nello stesso tempo, tutti unici e inimitabili! 

Chi tra tutti il più simpatico? Questo non lo scoprirete mai! Altrimenti... che "giallo" sarebbe? Sembriamo uguali... ma siamo UNICI!!! 

Siamo i MINIONS! 50 sfumature di giallo!!!


2 - CLASSI PRIME  SPERANZA = PRIMITIVI... PRIME-ATTIVE

Fin dalla preistoria, l'uomo ha sentito il bisogno della comunità. Essa costituiva una necessità per la sopravvivenza. 

Da nomade é diventato sedentario formando le tribù... riscopriamo allora il valore dello stare insieme e del collaborare attivamente per realizzare progetti comuni, come in una grande tribù!!! 

Tutte le prime ATTIVE nel gruppo dei PRIMI-TIVI.


3 - CLASSI  SECONDE = HOCUS POCUS buona o cattiva è sempre magia

Il gruppo si ispira a due note streghe della Walt Disney: Malefica e la Regina di Biancaneve.

Arruolando tutti gli alunni e i genitori delle 2° classi della G. Speranza abbiamo creato un gruppo che di oscuro ha ben poco e che al contrario ha come unico scopo  cospargere di magia e divertimento il carnevale; quindi occhi bene aperti gente: tutto può succedere!!!


4 - CLASSI TERZE ="ALICE NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE...GROTTAMMARE"

In un'era e realtà culturale dove la tecnologia ha preso il sopravvento, rispolveriamo un grande classico della letteratura, quello di Alice nel paese delle meraviglie, per riscoprire il profumo della carta stampata, il rumore delle pagine sfogliate, il fascino del racconto scritto e l'incredibile potere della fantasia che può portarci ovunque noi vogliamo.

La curiosità, la stessa che spinge Alice a seguire il Bianconiglio, é uno dei più grandi motori della vita. 

Quindi lasciamoci tutti guidare da essa e insegniamo ai nostri figli, quanto la lettura possa essere fonte d'ispirazione e quanto,al pari del Carnevale, possa essere piacevole e divertente.


5 - CLASSI QUINTE = “GROTTAMMARIO 2016  A SCUOLA DI OLIMPIADI “ Mettiamo la quinta e battiamo tutti i record”

Lo sport è attività fisica e momento forte di aggregazione e crescita morale.

Lo spunto del 2016 come anno Olimpico è un’occasione privilegiata di incontro tra i ragazzi e lo sport e Grottammare e Rio de Janeiro……per un giorno accomunate dal ruolo di Città Olimpica e cuore della Magia Carnascialesca.


6 - SCUOLA MEDIA “LEOPARDI” = "RAP OLDEI"

Il rap è un'arte, questo è il nostro pensiero di partenza. I Rappers condividono gli stessi ideali e la stessa voglia di trovare risposte sulle questioni dell'esistenza. 

Parlano e cantano su argomenti come lo scorrere del tempo, la libertà, le ricchezze materiali...

Per una questione di linguaggi, quello del rap riesce a colpire più da vicino noi giovani, portandoci ad appassionarci a temi verso i quali, in altre condizioni, saremo diffidenti. 


7 - SCUOLA PRIMARIA  ZONA ASCOLANI = “MANGI FRUTTA E SCOPPI DI SALUTE”

Il gruppo rappresenta la frutta con cartoni, cartoncini e palloncini colorati! 

Gli adulti invece saranno gli uomini e le donne della campagna! L’idea è venuta considerando anche  la tematica dell’Istituto scolastico inerente l’alimentazione. Abbiamo così pensato di trasmettere ai nostri figli un importante valore: quello  di alimentarsi con cibi sani e genuini ! Noi siamo pronti dunque …vitamine ed energia ci sono….la carica anche !!!  Siete pronti a festeggiare con noi  un carnevale in allegria ? Buon divertimento.


8 - SCUOLA INFANZIA E PRIMARIA “VIRGO LAURETANA” = STAR PEACE  - STELLE DI PACE

"Parlare di pace ai bambini è fin troppo semplice, specialmente ai nostri che non vivono in paesi dove le guerre e le ingiustizie verso i più deboli colpiscono drammaticamente la quotidianità.
Ciò non toglie che, data la loro viva sensibilità, sottolineino in ogni occasione, anche in un momento di festa allegra e spensierata come il Carnevale, la voglia di un mondo dove l'attenzione ed il rispetto delle esigenze di tutte le persone e di tutti i popoli regnino sovrani.
Con questo gruppo mascherato i bambini prendendo spunto dal film evento dell'anno, vogliono gridare agli adulti di impegnarsi per riuscire a costruire un mondo di PACE."



© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni