Fase ad orologio Serie C: Ascoli Basket ko con il Tolentino

Redazione Picenotime

08 Febbraio 2016

Inizia con una sconfitta la prima giornata della fase ad orologio di questo campionato di Serie C per l'Ascoli Basket; i ragazzi di Aniello nonostante una prova gagliarda che li ha visti per lunghi tratti condurre nel punteggio, non sono riusciti a fermare la corsa della capolista Tolentino dopo quaranta minuti equilibratissimi.

Con un Bartoli in grande spolvero, gli ospiti confermano le loro qualità e nei momenti decisivi grazie ad esperienza ed un paio di ottime difese conquistano i due punti. I bianconeri, scesi in campo con un buon attegiamento e con Pebole assoluto protagonista, pagano la poca lucidità e le troppe palle perse. 

Un po' di amarezza per il team ascolano a fine gara, amarezza condita però dalla consapevolezza di aver perso contro un signor avversario e soprattutto di aver dimostrato per l´ennesima volta che vincere ad Ascoli non sarà facile per nessuno. Molto positiva la presenza dei supporter, che, nonostante la festività, hanno incoraggiato le torri per l´intera gara. Prossimo impegno Domenica 14 Febbraio sul proibitivo campo di Fossombrone.


TABELLINO

ASCOLI BASKET - BASKET TOLENTINO 65-70

(16-10; 23-26; 12-17; 14-17)


ASCOLI: Galieni 2, Belardinelli, Milojevic 9, Danieli, Mattei 3, Camerano 4, Cummings, Lashley 17, Pebole 30, McPherson, Omope n. e., Ferranti n. e. Allenatore: Aniello. Assistente: Corradetti

TOLENTINO: Rossi 9, Bartoli 17, Samardzic 7, Vissani 13, Pelliccioni 6, Ciampaglia, Temperini 7, Laguzzi 11, Prati n. e., Cimini n. e., De Marco n. e., Giuliani n. e. Allenatore: Cecchini


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni