Spezia-Livorno 3-0, Calaiò e Situm lanciano i liguri in zona playoff

Redazione Picenotime

14 Febbraio 2016

Emanuele Calaiò (Primocanale.it)

Lo Spezia fa suo il posticipo domenicale allo stadio "Picco" contro il Livorno nel contesto della 26esima giornata del campionato di Serie B. Avvio bruciante dei padroni di casa, che al 14' passano in vantaggio: cross basso da sinistra di Situm, Calaiò riceve la sfera a centro area, si gira e con il sinistro trafigge Pinsoglio. Passano otto minuti e l'ex bomber di Napoli e Siena sigla il 2-0 di testa su traversone dalla destra di De Col. I toscani faticano a reagire, ci prova solamente Vantaggiato in chiusura di prima frazione con un'incornata di poco out. Ad inizio ripresa Panucci rivoluziona la squadra inserendo subito Aramu e Baez per Biagianti e Bunino, ma a fare la partita è sempre lo Spezia. A calare il tris ci pensa al 59' Situm concludendo col destro una splendida azione personale. Fiammata d'orgoglio dei toscani che prima colpiscono la traversa con un destro potente di Baez e poi vanno vicini al gol della bandiera con una punizione velenosa di Schiavone deviata involontariamente sul palo da Valentini. Nel finale viene espulso Misic tra i liguri per doppia ammonizione. Quinto risultato utile consecutivo nel 2016 per lo Spezia che entra in zona playoff ora con 37 punti, il Livorno rimane invece nei bassifondi della classifica sempre a quota 30. 


TABELLINO

SPEZIA-LIVORNO 3-0


SPEZIA (4-3-3): Chichizola; De Col, Valentini, Terzi, Migliore; Errasti, Sciaudone, Vignali (64' Misic); Situm, Calaiò (71' Nenè), Piccolo (81' Catellani). A disposizione: Tamas, Saloni, Sluga,Ciurria, Antezza, Acampaora. Allenatore: Di Carlo.

LIVORNO (4-2-3-1): Pinsoglio; Antonini, Borghese, Vergara, Gabarro; Biagianti (46' Aramu), Schiavone (89' Palazzi); Bunino (46' Baez), Jelenic, Vajushi; Vantaggiato. A disposizione: Cazzola, Luci, Ricci, Moscati, Lambrughi, Comi. Allenatore: Panucci.

Arbitro: Pinzani di Empoli

Reti: 14' Calaiò, 22' Calaiò, 59' Situm

Espulso: 88' Misic


26° TURNO SERIE B: PESCARA-VICENZA 1-1, CROTONE-PRO VERCELLI 1-1, LATINA-CAGLIARI 1-3, LANCIANO-MODENA 2-1, AVELLINO-BARI 1-1, CESENA-PERUGIA 1-1, ENTELLA-TRAPANI 4-0, COMO-NOVARA 1-1, TERNANA-SALERNITANA 4-0, SPEZIA-LIVORNO 3-0, BRESCIA-ASCOLI domani


CLASSIFICA

58 CAGLIARI

55 CROTONE

48 PESCARA

42 NOVARA**

42 CESENA

40 BARI

38 BRESCIA***

37 ENTELLA, SPEZIA

36 AVELLINO

34 PERUGIA

33 TRAPANI, TERNANA

32 LATINA

30 LIVORNO

29 VICENZA

28 PRO VERCELLI

27 ASCOLI***, LANCIANO*

26 MODENA

24 SALERNITANA

21 COMO

* Lanciano un punto di penalizzazione

** Novara 2 punti di penalizzazione

*** Brescia e Ascoli una gara in meno


© Riproduzione riservata

Commenti (1)

sarò sempre del settembre 14 Febbraio 2016 21:36

Sarebbe da approfittarne di questi risultati.....sarebbe......


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni