Salernitana-Crotone 1-1, Coda risponde a Stoian ma i granata sono sempre nei guai

Redazione Picenotime

21 Febbraio 2016

Salernitana-Crotone

Davanti ad oltre 12mila spettatori Salernitana e Crotone pareggiano 1-1 allo stadio "Arechi" nel posticipo domenicale della 27esima giornata del campionato di Serie B. Calabresi in grande difficoltà in avvio, con Donnaruma che colpisce il palo al 4' di testa su cross di Coda. Il bomber ex Teramo va vicinissimo al gol in altre due circostanze perforando con grande facilità la difesa di Juric. Al 18' reagiscono gli ospiti con un potentissimo sinistro da fuori di Martella che trova l'ottima opposizione di Terracciano. Al 21' il Crotone passa in vantaggio con un perfetto colpo al volo di Stoian su pregevole assist di Ricci a tagliare tutta la difesa granata. Nel finale di prima frazione i granata, dopo un momento di grossa difficoltà, riescono a trovare il pari con un colpo di testa ravvicinato di Coda (in sospetta posizione di offside) su sponda aerea di Donnarumma. Ad inizio ripresa Juric cambia Balasa e Budimir con Garcia e Palladino, con Zampano che al 56' sfiora il palo con un destro insidioso dal limite dell'area. I campani chiudono il Crotone nella propria metà campo ma non sono precisi sotto porta, gli ospiti confermano di essere micidiali nelle ripartenze con Palladino che al 68' fallisce clamorosamente il gol del 2-1. Al secondo minuto di recupero espulso il portiere granata Terracciano per un'uscita a valanga sulla trequarti ai danni di Palladino, con Ceccarelli che chiude tra i pali. Non si schioda il risultato di parità, con i granata che rimangono al penultimo posto in classifica con 25 punti ed i calabresi che salgono a quota 56 a cinque lunghezze di distacco dalla capolista Cagliari. 


TABELLINO

SALERNITANA-CROTONE 1-1


SALERNITANA (4-4-2): Terracciano; Ceccarelli, Bernardini, Bagadur (84' Trevisan), Franco (71' Empereur); Gatto, Moro, Odjer, Oikonomidis; Donnarumma, Coda (71' Bus). In panchina: Strakosha, Pollace, Bovo, Pestrin, Zito, Bus, Tounkara. Allenatore: Menichini

CROTONE (3-4-3): Cordaz; Balasa (46' Garcia), Cremonesi (78' Salzano), Ferrari; Zampano, Capezzi, Barberis, Martella; Ricci, Budimir (50' Palladino), Stoian. In panchina: Festa, De Giorgio, Sabbione, Di Roberto, Torromino. Allenatore: Juric

Arbitro: Ghersini di Genova

Reti: 21' Stoian, 42' Coda

Espulso: 92' Terracciano


27° TURNO SERIE B: BARI-LATINA 0-0, CAGLIARI-PESCARA 2-1, ASCOLI-COMO 1-0, MODENA-BRESCIA 1-0, VICENZA-AVELLINO 0-0, NOVARA-TERNANA 1-2, LIVORNO-CESENA 1-1, SPEZIA-LANCIANO 2-0, PRO VERCELLI-ENTELLA 2-3, SALERNITANA-CROTONE 1-1, PERUGIA-TRAPANI domani


CLASSIFICA

61 CAGLIARI

56 CROTONE

48 PESCARA

43 CESENA

42 NOVARA*

41 BARI

40 SPEZIA, ENTELLA

39 BRESCIA

37 AVELLINO

36 TERNANA

34 PERUGIA**

33 TRAPANI**, LATINA

31 ASCOLI, LIVORNO

30 VICENZA

29 MODENA

28 PRO VERCELLI

26 LANCIANO*

25 SALERNITANA

21 COMO

* Lanciano e Novara 2 punti di penalizzazione

** Perugia e Trapani una gara in meno


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni