Test ufficiali Moto3 a Jerez, Fenati chiude ottavo la prima giornata

Redazione Picenotime

02 Marzo 2016

Si sono aperti più che positivamente, sulla pista di Jerez de la Frontera, i primi test ufficiali della stagione 2016 per lo Sky Racing Team VR46 e i suoi piloti. In sella alle loro KTM, i tre italiani hanno fatto vedere ottime cose sin dalla sessione del mattino e hanno scalato la classifica combinata dei tempi chiudendo tra i primi.

L'ascolano Romano Fenati, con un migliore di 1.47.361 fatto registrare nel primo turno, chiude all’ottavo posto la prima giornata di test motivato a ritrovare il giusto feeling con la sua KTM nella giornata di domani. Sensazioni positive anche per Andrea Migno che ha sfruttato la giornata di oggi per mettere a punto la sua moto e con il tempo di 1.47.519 è 12esimo. Chiude in testa al gruppo Nicolò Bulega con l’ottimo crono di 1.46.591. Nicolò, già capofila nella sessione del mattino, ha saputo migliorarsi di quasi due decimi sul finire di giornata. Il lavoro dello Sky Racing Team VR46 proseguirà, sempre sulla pista andalusa, ancora nelle giornate di domani e venerdì.


COMMENTI DEI PROTAGONISTI


PABLO NIETO / Team Manager: “E’ stata una giornata molto positiva per tutti e tre i piloti del team. Abbiamo sfruttato il lavoro fatto su questa pista la settimana scorsa e siamo partiti davvero forte. La base era buona e già al mattino eravamo davanti a tutti. Romano, nonostante qualche problema di feeling con la moto, ha fatto un buon tempo ed è pronto a rifarsi domani. Andrea si lascia alle spalle tre sessioni di prova molto positive dimostrando di aver fatto un importante step in avanti rispetto all’ultimo test. Nicolò invece è stato costante per tutti e tre i turni e ha limato ancora qualcosa nel finale. Dovrà rimanere concentrato: ci sono ancora due giornate di lavoro che ci aspettano”.

ROMANO FENATI / Pilota: “Nonostante il buon tempo fatto registrare, ho faticato a trovare il giusto feeling con la moto in questa prima giornata di test e non sono riuscito a spingere quanto avrei voluto. Ho ancora margini di miglioramento e non vedo l’ora di tornare al lavoro domani”.

ANDREA MIGNO / Pilota: “E’ stata una giornata positiva: le condizioni della pista erano ottimali e sono partito subito con il piede giusto. Abbiamo fatto un gran lavoro di messa a punto della moto e sono convinto di potermi migliorare nelle prossime due giornate. Sono nel complesso soddisfatto”.

NICOLO' BULEGA / Pilota: “Sono soddisfatto di quanto fatto oggi: il feeling con la moto era molto positivo, le condizioni della pista ideali e sono riuscito a guidare come volevo. Spero di continuare così anche domani e venerdì, c’è ancora molto da fare”.


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni