RivieradellePalme Salvamento Agency, grande successo per il Progetto ''Ri-Media''

Redazione Picenotime

25 Marzo 2016

Si è concluso con grande successo il Progetto 'Ri-Media le Situazioni di Emergenza' ideato dal Centro di Formazione RivieradellePalme Salvamento Agency che ha visto coinvolti tutti gli alunni delle terze classi della Scuola Secondaria di Primo Grado L.Cappella di San Benedetto del Tronto.

Promotore dell'iniziativa il Dirigente Scolastico dell'Isc Sud Sign.Ado Evangelisti che sin da subito si è dimostrato sensibile all'organizzazione dell'evento condividendo l'assoluta importanza dei temi trattati.

I circa duecento alunni, accompagnati dai rispettivi Docenti di Educazione Motoria, hanno avuto modo di conoscere nozioni di Primo Soccorso ed in particolar modo è stato affrontato il tema della gestione delle emergenze dando particolare rilevanza alla posizione laterale di sicurezza, la chiamata al 118 e le manovre di disostruzione delle Vie Aeree.

Estremamente interessante è stato poi il contatto dei ragazzi con i manichini per le prove pratiche di Primo Soccorso deve gli alunni hanno tastato con mano l'approccio alla manovra di R.C.P.(Rianimazione Cardio Polmonare).

"È stata una piacevole sorpresa - afferma Gianluigi Marinangeli, Direttore del Centro di Formazione - vedere con quanta passione e curiosità questi ragazzi hanno affrontato tematiche importanti come quelle del Primo Soccorso e questo ci fa ben sperare perché secondo noi il processo formativo non ha un età prestabilita".

Il Centro di Formazione RivieradellePalme continua la sua campagna informativa con manifestazioni gratuite sulla disostruzione delle vie aeree in età infantile e altri maggiori rischi dell'età pediatrica, maggiori informazioni si trovano sulla pagina Facebook oppure al cdfrivieradellepalme@gmail.com. 


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni