Ascoli, si rafforza l’impegno delle Acli per il servizio ai cittadini

redazione picenotime.it

01 Aprile 2016

Mercoledì 30 marzo presso la sede delle Acli provinciali di Ascoli Piceno si è concluso il corso di formazione per promotori sociali volontari “Sentinelle sociali al servizio dei cittadini”.

Il corso, che ha avuto inizio a gennaio e che ha avuto una durata di 24 ore di formazione, ha riscosso un notevole successo e ha visto la partecipazione e il conseguimento del diploma da parte di 16 volontari.

“L’obiettivo del corso – afferma Claudio Bachetti, presidente provinciale delle Acli – è stato quello di migliorare la presenza del patronato Acli di Ascoli Piceno sul territorio con personale aggiornato e competente in grado di ascoltare i cittadini ed aiutarli ad affrontare e risolvere problemi di natura previdenziale, assistenziale, socio-sanitaria e perfino fiscale”.

“Ora lavoreremo - continua Claudio Bachetti – per organizzare al meglio l’attività e il servizio dei promotori, in modo da valorizzare le aspirazione e inclinazioni di ognuno e capitalizzare al massimo il lavoro svolto”.

“Quella dei promotori sociali - conclude Fabrizio Giorgi, direttore del Patronato Acli di Ascoli Piceno - rappresenta una esperienza fondamentale e costitutiva del Patronato ACLI per creare legami di solidarietà e relazioni di fiducia e affidamento nella nostra realtà territoriale”.





 


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni