Volley, nella tana della Videx Grottazzolina arrivano i lupi di Santa Croce

redazione picenotime.it

22 Aprile 2016

La M&G Videx Grottazzolina arriva alla sua penultima partita tra le mura amiche dopo la splendida vittoria per 3-0 nel derby del Fontescodella contro la Medea Montalbano, che ha consentito alla truppa di mister Ortenzi di mettere in cascina altri 3 fondamentali punti per la conquista del sogno promozione. L’avversario di domani sera è sicuramente di quelli che suscitano tanti ricordi al pubblico grottese, a causa delle epiche battaglie che hanno contraddistinto le due compagini sul palcoscenico della serie A2: i Lupi Santa Croce, formazione ostica allenata da Marco Bracci e reduce da una grande vittoria contro Grosseto. 

In settimana mister Ortenzi ha lavorato senza sosta con il gruppo, per riuscire a gestire sia fisicamente che mentalmente la difficile sfida contro i conciari, che arriva in un momento della stagione fondamentale. Attualmente la Videx insegue la Monini Spoleto capolista a -2, e ha un vantaggio di 6 punti su Modena e Grosseto, con 3 partite ancora da giocare.

"La squadra si è preparta bene, come ogni settimana" ha detto lo schiacciatore Riccardo Vecchi. "Siamo molto carichi e sappiamo che contro Santa Croce sarà molto dura. Sarà una finale, come tutte le partite che restano... Ne sono rimaste solo tre per coronare questo grande sogno e ci aspettiamo un pubblico molto numeroso. Mi raccomando, venite a fare il tifo per noi!"




Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni