Gara impegnativa a Firenzuola per il Team Italia Enduro

Redazione Picenotime

30 Maggio 2016

Team Italia Enduro

I piloti del Team Italia Enduro FMI hanno gareggiato domenica a Firenzuola (FI) nella sesta  prova  degli Assoluti  e  Coppa  Italia  di  Enduro.  Impegnati  nella  categoria  Cadetti della  seconda  competizione  in  sella  a  delle  moto  da 50  cc,  i  giovanissimi  hanno  ben figurato  nonostante  le  problematiche  che  un  round  già di  per  sé  impegnativo,  e complicato dalla pioggia, ha riservato loro.

Proprio a causa del meteo, gli organizzatori hanno  dovuto  ridurre  la  gara  di  un  giro  ed  apportare  delle  modifiche  al  fettucciato, diventato molto scivoloso. In  una  classe  in  cui  i  piloti  corrono  con  delle  ottavo di  litro,  Manolo  Morettini  ha completato la gara come primo atleta con moto da 50 cc davanti ad Adriano Bellicoso. Francesco  Giusti,  Lorenzo  Corti,  Leonardo  Ravizzola  e  Giovanni  Bonazzi  sono  stati invece costretti al ritiro pur avendo dimostrato molta determinazione.

Ancora  una  volta  i  giovani  del  Team  Italia  Enduro  hanno  dato  il  massimo - spiega  il Tecnico  FMI  Alex  Zanni - alcuni  si  sono  ritirati  per  problemi  tecnici,  altri  per  non  aver concluso  la  prova  entro  il  tempo  massimo  consentito.  Morettini  è  stato  bravo  a terminare  la  gara,  anche  lui  ha  messo  in  campo  molta grinta  così  come  i  suoi compagni.  Non è  facile  correre  con  queste  moto  in  condizioni  tanto  complicate  ma  in questo modo i ragazzi possono tornare a casa con un grosso bagaglio di esperienza. In  tale  ambito  i  risultati  hanno  un’importanza  relativa;  ciò  che  più  ci  preme  è  che  i giovani continuino ad impegnarsi”.

Prossimo appuntamento per  il  Team  Italia Enduro  FMI,  l’11  e 12  giugno  con  la  tappa finlandese del Campionato del Mondo a Heinola.

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni