Tribuna Est stadio “Del Duca”, la prossima settimana partono i lavori

Redazione Picenotime

03 Giugno 2016

Nella giornata di oggi il Comune di Ascoli Piceno ha registrato l'assenza di ricorsi amministrativi concernenti la procedura di assegnazione dei lavori di rifacimento della nuova Tribuna Est dello stadio "Del Duca".

Si trattava dell'ultimo elemento formale e burocratico che non consentiva la sottoscrizione del contratto con le ditte che si sono aggiudicate l'appalto, ovvero "SCS di Saltari Ivo e Contigiani Ermanno Snc" e "NEFER srl di Petriolo". La convocazione per la stipula ufficiale della convenzione con le ditte è prevista per l'inizio della prossima settimana, con l'iter dei lavori che sarà avviato immediatamente dopo.

Nel frattempo si è tenuta una riunione operativa presso gli uffici del "Colucci" alla quale hanno partecipato tutti i vari reparti tecnici chiamati a svolgere il lavoro e l'allestimento del cantiere, alla presenza anche di rappresentanti dell'Ascoli Picchio. La partecipazione del club bianconero è stata ritenuta particolarmente utile in quanto il primo lavoro riguarderà tutto il cablaggio delle torri faro, ovvero la realizzazione delle linee utili ad evitare le dispersioni di energia ed i salti di corrente.

"Si parte la prossima settimana con la formalizzazione del contratto - commenta con soddisfazione il sindaco Guido Castelli - ma già si sono tenute le riunioni operative per dare consistenza al cantiere che prenderà l'avvio così come ripetutamente ribadito".

Negli articoli e nei video correlati a fondo news è possibile analizzare tutti i passi decisivi dell'iter (a partire dalla prima conferenza stampa in Comune del 4 Aprile 2014 con i rappresentanti della Curva Sud, il sindaco Castelli, l'assessore Brugni e il dg Lovato) che ha portato concretamente alla demolizione ed al progetto di ristrutturazione della tribuna scoperta dopo che furono per primi i tifosi bianconeri a sollevare le problematiche di uno stadio in molti punti ormai obsoleto e fatiscente.


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni