Trofei Confindustria: vincono Eco Services e Elettromeccanica Adriatica

Redazione Picenotime

08 Giugno 2016

La squadra della Elettromeccanica Adriatica ha vinto, per il sesto anno consecutivo, il torneo di calcio ricreativo organizzato dalla Confindustria “Memorial Camillo D’Angelo”. Il torneo più antico delle Marche è giunto alla 46esima edizione. 

Nella combattuta finale, disputata al centro sportivo Agostini, l’Elettromeccanica ha sconfitto di misura (1-0) la HP Composites con un gol di Alessandrini. Ha diretto l’arbitro Farnesi di Ascoli. L’Elettromeccanica in semifinale aveva superato la YKK Mediterraneo mentre la HP Composites ha sconfitto i Vigili del Fuoco. Alla cerimonia conclusiva della premiazione, cui è seguito un gustoso buffet, sono intervenuti il presidente Asc, Gianni Tardini, il segretario generale Gigi Bamonti, l’avv. Vittorio D’Angelo e tanti ospiti.

Si è concluso anche il Trofeo Confindustria di calcio a 5 svoltosi nella palestra della scuola di Monticelli. L’EcoServices di Giuseppe Traini ha sconfitto 4-2 la Start. Le squadre vincenti hanno guadagnato il diritto di disputare le finali nazionali di calcio aziendale Asc che si svolgeranno a fine mese  a Rimini.


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni