Ascoli Picchio, altro confronto tra Bellini e Faraotti. Giorni decisivi

Redazione Picenotime

11 Giugno 2016

Nella giornata di oggi c'è stato un altro importante incontro tra il presidente dell'Ascoli Picchio Francesco Bellini e l'azionista Battista Faraotti, dopo quello avuto nella mattinata di Mercoledì 1° Giugno presso l'azienda Fainplast.

Tanti i temi trattati nel confronto, a partire da quello che sarà il nuovo assetto societario (che sarà comunicato ufficialmente la prossima settimana, con i probabili "tagli" del ds Francesco Marroccu e del dg Gianni Lovato) e dalle strategie di calciomercato, con il numero uno di Corso Vittorio Emanuele che ha reso partecipe l'imprenditore ascolano dei contatti avuti negli ultimi giorni con tecnici, direttori sportivi e addetti ai lavori nel suo tour nel Nord Italia chiuso ieri sera con il confronto con Fabrizio Castori a Falconara (il tecnico marchigiano ha poi firmato oggi il prolungamento di contratto con il Carpi).

Si è parlato anche della questione stadio, con Bellini che avrebbe manifestato delle forti perplessità sull'accordo-ponte da stipulare la prossima settimana con il Comune di Ascoli Piceno per il rinnovo annuale dell'affitto, passo fondamentale per l'iscrizione al campionato.


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni