Ascoli, Aglietti: “Primo obiettivo la salvezza. Si parte con modulo 4-3-...”

Marco Amabili

16 Giugno 2016

Il nuovo allenatore dell'Ascoli Picchio Alfredo Aglietti ha esternato al nostro microfono le sue prime sensazioni dopo aver firmato con il club bianconero un contratto fino al 30 Giugno 2018.





© Riproduzione riservata

Commenti (35)

Marco 16 Giugno 2016 14:59

Giaretta sembra Alberto Di Chiara.


asnkvola 16 Giugno 2016 15:01

Mi ha fatto un ottima impressione,ha idee chiare,ha capito il valore della piazza e sa perfettamente dove si trova,poi può succedere di tutto ......Col modulo che usa serve una squadra di giocatori di grande sacrificio e corsa...........


matteo 16 Giugno 2016 15:04

non voglio commentare il mister prima di vedere la squadra sul campo anche se la scorsa è stata un ottima annata per lui
se resteranno i giocatori chiave l ascoli potrebbe fare una buona annata
come dice il mister bisogna avere pazienza, il modulo 4312 a me piace moltissimo, manca il trequartista ma giaretta saprà trovarlo.
Buona fortuna mister


picchio78 16 Giugno 2016 15:40

Ottima impressione, mi pare che ha idee chiare, se la società lo ascolterà quest'anno ci divertiremo, piedi ben piantati per terra e ci toglieremo molte soddisfazioni!!!
Cacia, Giorgi, Jankto, Bianchi, Orsolino, punti fermi!!


MARCHE BIANCONERE 16 Giugno 2016 15:49

GRANDE ALLENATORE ALFREDO AGLIETTI IMBOCCA AL LUPO MISTER AD ASCOLI E' TANTO CHE NON SI VEDE UN BUON CALCIO CI AUGURIAMO TUTTI CON TE DI VEDERE OLTRE CHE VINCERE BELLE TRAME DI GIOCO OVVIAMENTE SERVIRA UN TREQUARTISTA PER IL SUO MODULO 4-3-3


Paolo 16 Giugno 2016 15:52

L'impressione è ottima. L'entusiasmo,gli auspici, le speranze e le ambizioni anche. Spero che la conferma di Cacia sia certa e che si trovi veramente un buon trequartista per realizzare il modulo di gioco preannunciato. In quanto a Giorgi, si dicevano le stesse cose nella scorsa stagione.... Speriamo che sia veramente guarito e che possa dare il suo contributo per il raggiungimento degli obiettivi. Io punterei anche su un valido portiere di riserva. Parlare di salvezza però sa un pochino di agrodolce.....auguriamoci un metà classifica che suona meglio !


albardialbissola 16 Giugno 2016 16:04

Salvezza tranquilla...questo è l obiettivo...da ripetere come se fosse un karma


San Marco 16 Giugno 2016 16:04

Benvenuto fra di noi, questa e' casa tua Mister ed In Bocca al lupo..!! Ci divertiremo ne sono certo. Sempre ForzaAscoli.


solo l'ascoli 16 Giugno 2016 16:18

bgiorno visto......bastava avere un po' pazienza parola sconosciuta x la maggioranza del tifoso ascolano , e tutti i tasselli sarebbero tornati piano piano al suo posto, hanno fatto contento pure fabrizio che saluto insieme agli altri sett e rozzi e i due s marco s .......facci un regalo mister portati con te da chiavari pellizzer, difensore dai piedi buoni xfetto x noi ci farebbe fare un notevole salto di qualita' dietro dove siamo + carenti rispetto agli altri reparti, x il resto ci pensera' giaretta che è molto + competente di noi buona serata


Marco R. 16 Giugno 2016 16:44

Per me quest'anno minimo si va ai play off. L'unico dubbio lo troviamo un buon trequartista che costa poco ?


IO 16 Giugno 2016 17:22

ma TERAMUM COMANDA (da San Nicolò a Torricella Sicura), che fine ha fatto? ....non ci allieta più della sua presenza?
...forse è troppo occupato dal fuggi fuggi che c'è nella sua gloriosa squadra....


fabrizio becattini 16 Giugno 2016 17:42

ciao solo ascoli
si sono contento per tutto
purtroppo la pazienza la conosce solo chi ha potuto vivere il campo
come te da calciatore e come io da arbitro e poi questa non è una società sprovveduta io lo so per certo avendo avuto a che fare con mia moglie quando decidemmo per la pubblicità non faranno mai passi piu lunghi della gamba costi quel che costi
io invece da chiavari mi farei portare di carmine
ti saluto insieme a tutti gli altri e mi raccomando non smettere di scrivere ,che a settembre ci beviamo l esta the


Giorgio89 16 Giugno 2016 18:33

Con il 4-3-1-2 tanto caro ad Aglietti diventerebbero inutilizzabili Jankto e Orsolini... quindi penso che alla fini si opti per un classico 4-3-3


San Marco 16 Giugno 2016 18:33

hai ragione solo l'ascoli.. Pellizer e' un gran bel difensore ed anche Caputo in avanti potrebbe formare con Cacia una coppia straordinariamente prolifica . Aglietti e' uno dei migliori mister della serie cadetta, a Chiavari con una squadra composta per lo piu' da sconosciuti e fatta in sette giorni , ha fatto un grande campionato. Giaretta e' un Ds che mezza Italia calcistica vorrebbe avere. Prepariamoci ad un anno pieno di soddisfazioni, alla faccia dei tanti rosiconi...!!! Sempre ForzaAscoli.


luciani 16 Giugno 2016 18:46

Bravo Aglietti ma e' stato molto bravo il presidente Bellini che ha messo sul piatto 10 milioni e non chiacchere grazie Dott Bellini


Paolo da Pesaro 16 Giugno 2016 19:38

Ha idee chiare, altro che Mangia e Petrone, forza mister!


Renato psg 16 Giugno 2016 20:54

Faccio i complimenti ai dirigenti ascolani dopo un silenzio che mi preoccupava hanno pescato due ottimi elementi come Giaretta e Aglietti.inoltre quest ultimo predilige una formazione con almeno 2 attaccanti avanti lad un trequartista tattica che a me mi è sempre piaciuta e inoltre vuole a tutti i costi che il bomber cacia rimanga visto che per lui e il terminale offensivo che vuole. Sta adesso al bomber decidere di rimanere o no.in bocca al lupo mister e sempre forza magico picchio.


andrea da porto sant elpidio 16 Giugno 2016 20:58

grazie al presidente bellini che messo sul piatto 10 milioni di euro 20 miliardi de le vecchie lire x fare la serie B che una gran bella cifra e grazie a soci sponsor tutti forza ascoliiiiii


LORENZO CAPRO' 16 Giugno 2016 21:35

TORNEREMO IN A


Lollo 16 Giugno 2016 21:45

In bocca al Lupo mister!!! Forza Ascoli.... Potenza picena c'e'


Luca 16 Giugno 2016 22:35

Inculcare il suo gioco per offrire spettacolo o gradire la partita...con Mangia a sprazzi ci siamo riusciti con Petrone direi mai,ma queste frasi in fase di presentazione non le ho mai sentite...DI BUON AUSPICIO


Marco Santarelli 16 Giugno 2016 22:35

Buona sera solo l'ascoli, forse c'è troppa euforia? Ma credo stavolta sia comprensibile; abbiamo un OTTIMO allenatore, un OTTIMO direttore sportivo, un OTTIMO presidente che mette a disposizione un OTTIMO budget, un OTTIMA tifoseria e pian piano avremo anche un OTTIMO stadio. In sostanza si può sognare davvero. Speriamo di avere quel pizzico di fortuna che serve sempre per raggiungere degli obiettivi importanti, ma soprattutto di non avere tutti quegli infortuni come nelle stagioni passate. Un Saluto a tutti i tifosi del Picchio.


sarò sempre del settembre 16 Giugno 2016 22:37

Ciao Fabrizio e solo l'Ascoli. Anche io pensavo a Pellizzer, è un centrale molto veloce che a noi manca, non mi dispiaciono neanche Keita e Palermo. Quando si dice salvezza tranquilla, in serie B equivale a stare a ridosso dei playoff. Speriamo


roberto 16 Giugno 2016 22:55

In bocca al lupo mister. Mi auguro di vedere una squadra che gioca un bel calcio e di non dover soffrire fino all'ultimo minuto dell'ultima partita di campionato per la salvezza. Questo è il mio sogno sena voli pindarici...... anche perché chi si accontenta gode


gabrio 16 Giugno 2016 23:30

Imbocca al lupo mister e tutto al suo staff il preparatore atletico si dice che e' bravissimo e buon lavoro.CORRIDONIA- M.C SEMPRE FORZA PICCHIO.
'


asnkvola 17 Giugno 2016 02:28

Invece di Pellizzer è meglio se prendiamo Pellissier...........Cambia molto fidatevi........


tiziano 17 Giugno 2016 07:52

Parla diretto, molto bene, vogliamo vedere il bel calcio al Del Duca, daje mister!


ascoli il resto è noia 17 Giugno 2016 08:47

come sempre ha ragione solo l'ascoli la priorita' va alla difesa , 64 goal subiti lo scorso campionato peggio di noi solo l'avellino che ne ha subiti 6 nelle ultime 2 partite quando era gia' salvo ,asnk pellissier ha 37 anni sta bene al chievo altro che fidati, ascoli non deve diventare una pensione per certi giocatori a fine carriera, l'esperienza con antonini non ti ha insegnato niente ,servono giocatori motivati non quelli in cerca del'ultimo contratto per chiudere la carriera, personalmente non conosco pellizzer ma se lo consiglia solo l'ascoli mi fido di te asnk molto meno,saluti


asnkvola 17 Giugno 2016 13:13

L'attaccante su cui puntare per completare l'attacco è Guido Marilungo,uno che ha fatto il pieno di infortuni,se gioca un campionato intero fa sfaceli,Cacia -Marilungo- Coda...........Secondo me con questi altro che salvezza tranquilla...


sarò sempre del settembre 17 Giugno 2016 14:27

Marilungo si potrebbe fare, ma Coda dubito che te lo vendano.


fabrizio becattini 17 Giugno 2016 17:37

marilungo non sarebbe male,ma io vedrei bene anche
di carmine o ardemagni
con uno di questi 3 davanti ti diverti ma il problema rimane la difesa
mi dispiace ma io escluso lanni e di marco farei piazza pulita
in toto poi magari aglietti riesce a farli giocare bene
ma ne dubito


roberto 17 Giugno 2016 18:53

La difesa va rifondata. Terrei solo Lanni, Di Marco e Cinaglia. ..... e forse Pecorini come rincalzo


MARIO78 17 Giugno 2016 19:43

Complimenti al mister che parla e sorride e questo è molto importante, per i calciatori sapranno loro chi devono prendere, se si gioca con il trequartista mi piacerebbero Galano del Vicenza , Viola del Novara e Sansone del Bari o Insigne dell'Avellino.-


albardialbissola 17 Giugno 2016 21:50

Sì parla di hallberg dell udinese...non servono nomi...serve gente forte e motivata


Maurizio 18 Giugno 2016 18:45

Ottima scelta finalmente possiamo divertirci .Forza Picchio.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni