Ascoli, Marroccu: “Grandi emozioni, porto nel cuore la fotografia di La Spezia”

Marco Amabili

30 Giugno 2016

Francesco Marroccu

Francesco Marroccu, dopo aver risolto consensualmente il suo contratto con l'Ascoli Picchio, ha voluto salutare città e tifoseria nel corso di una conferenza stampa tenuta nel pomeriggio di oggi presso il ristorante "La Frontiera" al Centro Sportivo Eco Services. Vi proponiamo le dichiarazioni rilasciate al nostro microfono dall'ormai ex direttore sportivo bianconero.






© Riproduzione riservata

Commenti (28)

bruno 30 Giugno 2016 19:23

Gran signore, grazie di tutto!


alfredo 30 Giugno 2016 19:25

Grandissimo professionista e persona che ha imparato ad amare Ascoli. Grazie e buona fortuna marroccu


MAMBA BIANCO NERO 30 Giugno 2016 19:27

Grazie di tutto buona fortuna


Stefano 30 Giugno 2016 19:34

Un signore.


Paolo65 30 Giugno 2016 19:36

Competenza classe e signorilità


andrea80 30 Giugno 2016 19:49

Un diesse con i controcaxxi , tanto di cappello e buona fortuna.


walter rossi ps 30 Giugno 2016 20:08

Tranne Mitrea non ha sbagliato una mossa, buona fortuna per tutto, sono convinto che presto tornerai ad Ascoli


luca 30 Giugno 2016 20:15

Privarsi di un ds del genere dopo quello che ha fatto è follia. Ma tant'è. Prima o poi tornerai ad Ascoli per portarci in serie A con Marco Giampaolo in panchina.


ascoli calcio 1898 30 Giugno 2016 20:36

Dopo aver salvato la squadra, hai lasciato un'anno di contratto senza pretendere nulla.
SEI UN SIGNORE!
ARRIVEDERCI Marroccu, il tempo sarà galantuomo.


San Marco 30 Giugno 2016 20:52

Il Popolo Ascolano ti ringrazia . Sei veramente una Persona per bene. Un forte abbraccio, si vede che porterai nel cuore i nostri colori. In bocca al lupo. Sempre ForzaAscoli.


vincenzo 30 Giugno 2016 21:01

si da il benservito all'unica persona che capisce di calcio ma come vi viene in mente?
intanto continuate a pagare petrone e lovato per stare a casa poi tra un po toccherà ai loro successori
avanti c'è posto


michele 30 Giugno 2016 21:15

Io questa scelta di bellini non la posso proprio condividere, che significa che per mandare via lovato deve andare via pure marroccu? ma stiamo scherzando? lovato ha fatto rimettere soldi al presidente lo ha fatto litigare coi soci si inpicciava dei giocatori e lo paragoni a marroccu che è riuscito a salvarsi nel caos totale? roba da pazzi speriamo bene
grazie marroccu tutta la vita


blackandwhite 30 Giugno 2016 21:31

FRANCESCO UNO DI NOI, ASCOLI NON DIMENTICA, GRAZIE!


I SOCI VALORE AGGIUNTO 30 Giugno 2016 22:05

Lascia con una conferenza stampa, ringraziando la città, i tifosi, il presidente, la squadra, lo staff, un ds capace che ha consegnato ai suoi successori una squadra in serie B e tanti milioni di euro di introiti, senza polemiche esplicite o velate, al contrario dell'ex direttore generale vanitoso e con lo stipendio garantito fino alla pensione.
Mi chiedo cosa passi nella mente di un presidente, che dovrà sborsare tanti soldi ancora per anni a causa delle due fisse petrone e lovato.
Perdiamo una grande persona che non si nasconde, che dice: la salvezza è stato merito di chi gli è stato vicino della squadra fantasma che ha lavorato notte e giorno... SOCI SONO STATI IL VALORE AGGIUNTO NELLA CONQUISTA DELLA SALVEZZA... Gli Ascolani lo sanno bene direttore.
Buona fortuna Marroccu


vincenzo 30 Giugno 2016 22:32

grave errore privarsene, gravissimo. in bocca al lupo cmq a Giaretta


Gianluca 30 Giugno 2016 22:37

Mamma che Persona...veramente un signore!!!


italosalvatelli@gmail.com 30 Giugno 2016 22:46

Gran signore. Un grande intenditore di calcio come pochi. È stato lui l'artefice della salvezza dell'Ascoli. Una grave perdita non averlo più con noi. Non capisco......ma !


roberto di AP 01 Luglio 2016 06:31

Se ne va dall'Ascoli Picchio da vincitore è da gran signore. La salvezza è anche merito suo .


giuseppe 01 Luglio 2016 08:32

GRAZIE, GRAZIE, GRAZIE, SEI UN SIGNORE


1977-78 01 Luglio 2016 09:22

Non solo il Piceno,ma tutti i tifosi del Picchio salutano Marroccu,grandissimo professionista e grandissimo signore,come pochi in giro.In bocca al lupo in tutti i campi della vita ed un in bocca al lupo anche al D.S. Giaretta!


mario 01 Luglio 2016 09:39

Grandissimo marroccu grazie per ciò che hai fatto ad Ascoli speriamo che giarretta sia all'altezza della situazione altrimenti sono dolori la serie B non perdona se si sbaglia mercato ad agosto come l'anno passato si retrocede.


Gianni 01 Luglio 2016 10:02

Una stagione passata a combattere le difficoltà e i personalismi di chi doveva darti una mano, invece ti preparava trappole quotidiane per tornaconto personale. Insieme alla squadra, ai tifosi ed alcune persone della società, hai vinto la guerra portando l'Ascoli alla salvezza, l'unica cosa che volevi e contava. Chi ha vissuto quotidianamente tutto ciò, può comprendere la grandezza dell'impresa. Chi come te pur nel suo dovere, ha fatto il bene del nostro Ascoli sarà sempre rispettato.
Grazie di tutto e buona fortuna Francesco Marroccu.


MARIO78 01 Luglio 2016 11:04

Mi associo ai complimenti, ma quello che conta adesso è presente e futuro. Forse ha pagato l'errore di aver portato Mangia ad Ascoli, forse doveva sapere........... comunque una persona molto corretta e signorile, un grosso in bocca al lupo.


Maurizio 01 Luglio 2016 14:49

eleganza e signorilità, credo che Bellini si sia già pentito di essersene privato ma bisognare guardare avanti avendo grandissimo fiducia in Cardinaletti e Giaretta


Toscano DOC 01 Luglio 2016 15:40

Un vero signore... vederlo (dal vivo) portato in trionfo a La Spezia è stato emozionante... buona fortuna dovunque lei sia!


mirko 01 Luglio 2016 16:18

Le scelte della società vanno rispettate e valutate con i risultati, ma è chiaro che sembra una scelta quantomeno azzardata quella di azzerare tutto, niente da dire per il cambio lovato cardinaletti, ma perdere il valore professionale di marroccu è assurdo. se veramente questa scelta è dettata da logiche del tipo, via il mio uomo di fiducia ovvero lovato, fuori anche il tuo cioè quello dei soci marroccu, allora siamo davvero sulla strada sbagliata. Lo dice la logica aziendale a maggior ragione in una squadra di calcio. che un'elemento capace di risolvere problemi si convince a rimanere.
Auguriamoci che giarretta sia all'altezza del ruolo che è stato chiamato a ricoprire.
Grazie Marroccu.


sarò sempre del settembre 01 Luglio 2016 17:01

Grazie e in bocca al lupo.


ascolano 01 Luglio 2016 20:26

Appena avrò la possibilità voglio dire di persona al presidente Bellini che aveva fatto un colpo di genio nel prendere marroccu, come ha potuto privarsi di una persona così competente che gli ha sistemato i conti a gennaio e salvato la squadra, con lui saremmo ripartiti alla grande con un gruppo di giocatori uniti e un'entusiasmo incredibile


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni