Ascoli Picchio, ufficiale l'ingaggio del difensore Guillaume Gigliotti

Redazione Picenotime

08 Luglio 2016

Guillaume Gigliotti

Dopo il 20enne fantasista Nabil Jaadi, l'Ascoli Picchio ha ufficializzato nel pomeriggio di oggi anche l'arrivo del difensore Guillaume Gigliotti. Il 26enne centrale mancino francese, svincolato dopo la scadenza del contratto con il Foggia, si accinge a firmare con il club di Corso Vittorio Emanuele un contratto fino al 30 Giugno 2018. Ecco il comunicato ufficiale:

"L’Ascoli Picchio FC 1898 S.p.A. comunica l’acquisizione a titolo definitivo del centrale difensivo Guillaume Gigliotti. Nato a Istres in Francia il 9 novembre 1989, Gigliotti, reduce da una stagione da protagonista nelle file del neopromosso Foggia, andrà a rinforzare il reparto arretrato bianconero. Cresciuto nel vivaio del  Monaco, vanta esperienze nella Serie B italiana con le maglie di Novara ed Empoli; ben strutturato fisicamente, il difensore, che ritroverà all’Ascoli il DS Giaretta -  con lui nell’esperienza piemontese – è uno specialista dei calci piazzati.  La formalizzazione del trasferimento avverrà a seguito dell’esito delle visite mediche, che il neo bianconero sosterrà ad Ascoli Piceno la settimana prossima prima della firma del contratto, che lo legherà al club di Corso Vittorio Emanuele fino al 30 giugno 2018".

SCHEDA GUILLAUME GIGLIOTTI

Nato in Francia, ad Istres, il 9 Novembre 1989, alto 184 centimetri per 77 chilogrammi (possiede anche il passaporto argentino), assistito dall'agente Andrea Pasini, ha collezionato 36 presenze e 2 gol con il Foggia tra campionato di Lega Pro, Coppa Italia Lega Pro e Coppa Italia, saltando però tutti i playoff per un infortunio al ginocchio. Nella stagione precedente, sempre con la maglia del Foggia, mise a segno ben 5 reti in 32 apparizioni, a conferma delle sue ottime abilità nei calci piazzati e nel gioco aereo. In carriera vanta anche esperienze con il Badalona (squadra spagnola di Segunda Division B con cui è sceso in campo solamente 2 in due occasioni) e con l'Empoli (un'apparizione contro il Varese nel campionato di B 2012/2013). Nell'estate del 2011 fu proprio il ds Giaretta a formalizzarne il passaggio in prestito dal Novara sempre al Foggia, con cui realizzò 2 gol in 31 presenze nel girone A di Lega Pro. Proprio nel Novara è cresciuto calcisticamente con due apparizioni nella formazione Primavera e 15 presenze in prima squadra nel torneo cadetto 2010/2011 (in campo allo scadere al "Del Duca" al posto di Gemiti in Ascoli-Novara 1-1 del 6 Novembre 2010). In precedenza si è fatto le ossa con il Monaco: oltrealpe, nella stagione 2009/2010, collezionò 36 presenze e ben 8 reti nel campionato francese CFA al quale partecipavano le squadre dilettantistiche e le migliori riserve delle società professionistiche. 



© Riproduzione riservata

Commenti (5)

sarò sempre del settembre 08 Luglio 2016 22:06

Benvenuto anche a te. Ora ci serve un altro centrale di difesa. Gigliotti non farà rimpiangere Mitrea.


albardialbissola 08 Luglio 2016 23:17

Ottimo acquisto


magico picchio 09 Luglio 2016 14:05

benvenuto GUILLAUME GIGLIOTTI
p.s. ascoli il resto e noia e sarò sempre del settembre sono guardiani di picenotime? siete dappertutto e ad ogni ora.
ragazzi siete da ammirare


San Marco 09 Luglio 2016 19:43

Difensore di categoria, gran bell'acquisto che servira' ad irrobustire tantissimo la nostra retroguardia.Benvenuto ad Ascoli Piceno. Sempre ForzaAscoli.


sarò sempre del settembre 10 Luglio 2016 12:35

Quando non lavoro scrivo qui e sul Tifometro.....solo per il Picchio


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni