Ascoli, recuperati graffiti affreschi Palazzo Ferri-Cataldi

redazione picenotime.it

26 Luglio 2016

A più riprese la sezione di Italia Nostra di Ascoli segnalò le condizioni di estremo degrado dei graffiti che ornavano la parete del palazzo Ferri-Cataldi. Appariva evidente la possibilità di una definitiva scomparsa di una importante testimonianza della maestria e sensibilità artistica del pittore Domenico Ferri.

Quando sembrava ormai imminente la scomparsa definitiva dei graffiti, c’è stata la segnalazione dell’ Ing. Alessandrini il quale faceva presente il suo desiderio di salvare i graffiti e di recuperare integralmente l’intera superficie della parte affrescata dell’edificio.

Pur di veder realizzato il suo desiderio l’ Ing. Alessandrini si dichiarava disposto a rinunziare alla sua parcella per rendere possibile l’esecuzione dei lavori previsti dal suo progetto. E’ quindi evidente che Italia Nostra  oltre ad esprimere il plauso per la perizia mostrata dalla ditta che ha eseguito i lavori con particolare riferimento all’ Architetto che li ha diretti. Non può non esprimere il proprio più caloroso plauso alla sensibilità e generosità dell’ Ing. Alessandrini.


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni