OGNI TATUAGGIO PARLA DI TE... SVELA LE EMOZIONI NASCOSTE!

Redazione Picenotime

01 Gennaio 2013


Sempre più persone, ogni giorno, decidono di tatuarsi. Un'arte o una moda? Sono davvero pochi coloro che non hanno questi segni indelebili sulla pelle, che vediamo spuntare ammiccanti magari su una spalla o su un decolletè, o fare capolino da un jeans a vita bassa.

Il tatuaggio, simbolo di appartenenza sociale, ma anche di trasgressione e ribellione, è sempre più elemento fashion, accessorio di moda che mira a stupire, ed anche un modo per rappresentare qualcosa di caro sul proprio corpo.

Disegnare il corpo, porre segni distintivi su alcune delle sue parti, sono usanze antiche come l'uomo. Il termine tatuaggio deriva dal polinesiano "tatau" (marcare con segni), con le prime tracce di esso che si ritrovano nelle numerose tribù indiane, negli indigeni dell'Amazzonia e negli aborigeni australiani. Essi lo utilizzavano per ragioni politiche, religiose o per segnare i ruoli nella comunità o in battaglia.

Ma bisogna sapere che il tatuaggio parla, e svela tutta una serie di informazioni su chi lo porta. I tatuaggi fatti sulla parte destra indicano una personalità forte con idee chiare, sulla sinistra invece testimoniano insicurezza e introversione.

Il numero di tatuaggi, inoltre, ha diversi significati:

Uno - significa piacere di rischiare, sapendo sempre quali sono i propri limiti;

Due - evidenzia indecisione e due diversi punti di vista;

Tre o più - voglia di ribellione, anticonformismo ed anche paura dei possibili errori.


Anche il posto dei tatuaggi è importante:

Braccio o spalla - esprime il bisogno di sentirsi ultile;

Collo - esprime il malcontento per ciò che ci sta accadendo e il desiderio riordinare la propria vita;

Schiena - demarca la paura di prendere decisioni importanti e responsabilità;

Piede o caviglia - desiderio di libertà e bisogno di socializzare;

Seno - coraggio di affrontare qualsiasi situazione;

Addome - denota dolcezza e sensibilità. Sai tenerti vicine le persone care, però la mancanza di fiducia in te stesso a volte ti impedisce di esprimere i sentimenti.


La grandezza del tatuaggio ne fa variare il significato:

Grande - dalle varie situazioni che ti propone la vita, cerchi di ottenere la massima intensità senza pensare alle conseguenze;

Medio - sei disponibile al confronto, non hai paura di esprimere quello che senti, detesti l'odio e la menzogna;

Piccolo - ti importa molto di quello che gli altri pensano di te, sei insicuro, sensibile ed in cerca di risposte.


Anche i simboli tatuati hanno un significato particolare, al di là della valenza personale che può avere per ognuno di noi. Ve ne proponiamo alcuni in via del tutto generale:

Farfalla - hai una personalità attraente e sei conosciuto per il piacere con cui vivi la vita;

Cuore - vivi per ricevere e per offrire amore;

Delfino - il tuo motto è fiducia, amicizia e libertà. Sei sempre disposto ad offrire il tuo aiuto;

Sole - ami la verità e le idee chiare. Il sole simboleggia spesso anche l'immortalità e la reincarnazione. Proprio come il sole sorge e tramonta ogni giorno, si pensa di poter morire e rinascere nuovamente;

Stella - è un desiderio interiore di raggiungere la felicità. Un altro significato è l'aver raggiunto un proprio obiettivo o aver avverato un proprio sogno;

Luna - Simbolo di libertà, di intuizione e femminilità;

Corona - è da sempre simbolo di regalità, leadership e autocontrollo. Ma anche eleganza, intelletto, potere e perfezione, importanza. Spesso viene associata con una scritta, con un nome;

Sirena - Seduzione e fascino;

Fata - rappresenta la nostra capacità di pensare ed immaginare mondi fantastici, di abbellire e dare più colore a tutto ciò che ci circonda con l'aiuto della fantasia;

Tatuaggi floreali - rappresentano l'amore e l'affetto. Ma anche i colori sono un elemento che si deve considerare per capire il significato. Una rosa rossa e bianca, ad esempio, indica unità, mentre una rosa rossa significa bellezza incondizionata. Una rosa gialla significa la perdita di amore. Le rose nere di solito indicano la morte, ma spesso possono anche significare un cambiamento importante in futuro.

© riproduzione riservata
PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni