IL PALAZZO DEI CAPITANI SI ACCENDE CON "ASCOLI ANTIQUARIA"

Redazione Picenotime

01 Gennaio 2013


La città di Ascoli Piceno si appresta ad aprire il suo 2013 con un evento culturale di primissimo livello. Un appuntamento di alta qualità che mette insieme una selezione di grandi antiquari, per garantire prestigio e autorevolezza alla rassegna, accolta nella splendida cornice del Palazzo dei Capitani del Popolo che vive così un ritorno al passato quando le stanze dell'antica dimora ospitavano analoghe rassegne di grande successo.

La città è da sempre punto di riferimento di manifestazioni che ruotano nel circuito dell'antiquariato e l'attenzione riservata a tali eventi testimoniano l'interesse dei molti visitatori di ogni luogo. La selezione di antiquari presenti, creeranno un percorso suggestivo, impreziosendo con i pezzi esposti, mobili antichi, cassettoni, trumeau, specchiere, credenze, consolle, poltroncine, sedie, tavoli e tavolini, letti e librerie, le prestigiose sale di un'unica ricca dimora. La suggestione sarà completata dai complementi d'arredo: vasellame d'argento, candelieri, piatti, statuine di bronzo, ceramiche e porcellane, centritavola finemente cesellati, tappeti ed arazzi, eleganti vetri d'arte.

Non resta che segnare in agenda questo appuntamento imperdibile: la prima mostra "Ascoli Antiquaria", nel Palazzo dei Capitani ad Ascoli Piceno dal 2 al 6 Gennaio 2013. Per ulteriori informazioni è possibile contattare l'Istituto Superiore di Studi Medievali Cecco d'Ascoli ai numeri 0736-262471 e 0736-244984 o scrivendo una mail a info@issmceccodascoli.org.
PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni