Rottura tra Fenati e il team VR46. Uccio: “Nel 2017 in Moto2 con Bagnaia”

Redazione Picenotime

14 Agosto 2016

Valentino Rossi e Uccio Salucci

Continua a far discutere la clamorosa esclusione di Romano Fenati dal Gran Premio d'Austria decisa per motivi disciplinari dallo Sky Racing Team VR46 dopo le prove ufficiali che avevano visto il pilota ascolano piazzarsi all'undicesimo posto. 

Il sito Gazzetta.it sottolinea come da tempo i rapporti tra Fenny e la struttura di Valentino Rossi per i giovani talenti italiani non fossero idilliaci, con un furioso litigio con i membri del team già nel Gran Premio di Francia a Le Mans.

"A me spiace tanto, perché voglio molto bene a Romano e abbiamo provato in tutti i modi ad aiutarlo. Ma a questo punto gli auguro il meglio per la carriera futura (per Romano si parla del team Ongetta) - si limita a dire lapidario Uccio Salucci, migliore amico di Valentino Rossi e responsabile del team, come riporta Gazzetta.it - Le prossime gare? Per Brno non so, c'è qualche giorno per decidere cosa fare. Il futuro? Il prossimo anno in Moto2 ci sarà Bagnaia, per il secondo nome vedremo. Di sicuro non faremo fatica a trovare un buon pilota. Mi spiace, perché soprattutto quest'anno l'intera squadra stava funzionando come ci piace, per me questo è un brutto momento". 



© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni