Ascoli, Castelli: “Nessun danno dopo ultima scossa. Domani scuole aperte”

Arengo Tv

28 Agosto 2016

"L'ultima scossa del pomeriggio ad Ascoli ha generato ansa e inquietudine ma non ha prodotto effetti significativi sul sistemo cittadino". Lo dichiara in serata il sindaco di Ascoli Piceno Guido Castelli dopo il terremoto di magnitudo 4.4 registrato alle 17:55 con epicentro tra Arquata del Tronto e Montegallo.

"Continuano i sopralluoghi e le attività di verifiche condotte sulle abitazioni private sia dai vigili del fuoco che dai funzionari comunali. So che non è facile ma invito tutti i cittadini a rimanere freddi e razionali, Ascoli ha risposto molto bene alle sollecitazioni velenose del sisma - dice ancora il sindaco -. Domani le scuole saranno regolarmente aperte e potranno avere svolgimento sia le attività amministrative che gli esami di riparazione dopo le verifiche effettuate nel 90% dei plessi".



Il primo cittadino ascolano sottolinea nuovamente il modus operandi nelle verifiche post sisma dopo le tante richieste pervenute in Comune: "Mi preme fare nuovamente un distinguo - aggiunge Castelli -. Un conto sono i sopralluoghi tesi a verificare se esistono nell'immediato rischi di compromissione dell'incolumità pubblica o privata, verifiche che hanno un'assoluta priorità e che devono far leva su situazioni di oggettivo pericolo. Altro è invece tutto ciò che nei prossimi giorni, settimane e mesi dovremo fare ai fini di eventuali e potenziali finanziamenti per la ricostruzione e la ristrutturazione degli immobili che dovessero essere lesionati". 






© Riproduzione riservata

Commenti (1)

Vincenzo 29 Agosto 2016 09:36

La quasi totalità degli edifici scolastici di Ascoli NON SONO ASSOLUTAMENTE ANTI-SISMICI. Bisogna intervenire subito, i ns figli vanno a scuola in strutture non in grado di resistere ad un eventuale sisma di magnitudo 6.0.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni