Arquata del Tronto, delegazione di terremotati in udienza da Papa Francesco

Redazione Picenotime

26 Settembre 2016

Ci saranno anche un centinaio di terremotati fra i mille pellegrini della Diocesi di Ascoli Piceno che nella mattinata di Mercoledì 28 Settembre parteciperanno in Vaticano all'udienza ordinaria con Papa Francesco. 

Si tratta di un viaggio organizzato da tempo dalla curia ascolana per il Giubileo e che assume significato ancora più intenso dopo il terremoto del 24 Agosto. Alla testa della delegazione il vescovo di Ascoli Piceno Mons. Giovanni D'Ercole, ci sarà anche il sindaco di Arquata del Tronto Aleandro Petrucci. 

"Chiederò al Papa di far visita ai nostri territori - ha detto Petrucci, come riporta l'Ansa -, la gente ci terrebbe davvero e io mi farò portavoce di questa richiesta. Speriamo che il Papa possa accoglierla".


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni