ORCHESTRA E CORO GIOVANILE AL "TEKNE" DI ASCOLI PICENO

Redazione Picenotime

10 Gennaio 2013


Nell'ambito del progetto "Cammini Comuni", organizzato dall'Associazione Cose di Questo Mondo in collaborazione con la Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno e finanziato anche dalla Caritas Diocesana di Ascoli Piceno, si è avviata nelle scorse settimane l'iniziativa "Orchestre e Cori Giovanili e infantili" rivolto a bambini delle scuole primarie di Ascoli e zone limitrofe.

L'azione del progetto, organizzata e curata dalla Scuola di Musica Tekne Unasp-Acli, si articola in due attività: la prima, "Insieme si può", consiste nella formazione di una orchestra sinfonica giovanile e di un coro giovanile che si ispira al famoso progetto "Abreu" ed ha l'obiettivo di far compiere una esperienza formativa e sociale ai bambini delle scuole primarie.

In Italia "El Sistema", così è chiamato il progetto "Abreu", è stato fortemente voluto dal Maestro Claudio Abbado che attualmente, insieme al Maestro Josè Antonio Abreu, presiede il Comitato Onlus "Sistema delle orchestre e dei cori giovanili e infantili" in Italia.

I bambini che aderiranno all'iniziativa avranno la possibilità di frequentare gratuitamente lezioni di violino, violoncello, contrabbasso, flauto, clarinetto, tromba, trombone, sax, percussioni, pianoforte e canto. Ai bambini che parteciperanno all'orchestra, inoltre, sarà fornito in dotazione gratuita anche lo strumento musicale necessario per le esercitazioni a casa.

La seconda attività del progetto, "Interchorus", coinvolge circa 500 bambini delle scuole primarie della città e consiste nella realizzazione di corsi di canto (cori) e strumentali (chitarra, tastiera e percussioni africane) che si svolgono presso le scuole aderenti.

"Un'iniziativa di altissimo livello sociale e artistico per le associazioni e gli enti che si sono messi in rete per realizzare il progetto anche ad Ascoli Piceno - dice Emidio Cecchini, ideatore e promotore del progetto ascolano -. In questo momento di forte crisi e recessione economica il progetto vuole contribuire a dare il proprio sostegno a tanti bambini e, come dice il grande direttore d'orchestra Gustavo Dudamel a proposito del rapporto tra educazione musicale e senso civico, ciò che potenzialmente può avvenire nel futuro dei bambini e dei ragazzi che studiano con ´El Sistema´ è che essi, al di là di un'attività come professionisti nel mondo della musica, possono anche diventare cittadini consapevoli e fungere da esempio per la propria comunità".

Per partecipare all'Orchestra e al Coro giovanile basta telefonare alla segreteria della Scuola di Musica "Tekne" Centro Studi Musica Moderna (0736-343404) o scrivere una email a info@teknemusiclub.it.
PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni