Cittadella-Ascoli 0-1, Marchetti: “Ho chiamato Abodi, per me stasera è morto qualcosa”

Redazione Picenotime

21 Ottobre 2016

Il direttore generale del Cittadella Stefano Marchetti è una furia in sala stampa dopo la sconfitta per 1-0 contro l'Ascoli Picchio figlia anche della contestatissima espulsione nel primo tempo di Litteri da parte del 32enne arbitro Marinelli: “È meglio che non ripeta quello che ho detto all’arbitro - ha tuonato Marchetti -. Mai vista una cosa simile da quando sono nel mondo del calcio, adesso valuteremo cosa fare. Sette ammoniti e tutto quello che è successo ci fanno pensare. Se faremo qualcosa? Vedremo, adesso è presto per dirlo, facciamo passare un attimo e poi prenderemo le nostre decisioni ed eventualmente parleremo con chi di dovere. Ho chiamato Abodi, questa sera per me è morto qualcosa, non ho mai visto una cosa simile in tanti anni. Ho chiesto al presidente di valutare e di far valutare a Farina quello che è successo. Non possiamo stare zitti, non possiamo parlare di calcio stasera”.





© Riproduzione riservata

Commenti (17)

MARIO78 21 Ottobre 2016 22:23

Perché Non si vergogna . Noi da una vita subiamo torti arbitrali , ci stanno domenica scorsa con il Verona l'ultimo di una lunga serie dai tempi di Rozzi quando giocavamo in A quante arrabbiature voi che. State secondi in classifica vi lamentate per qualche ammonizione in più , l'arbitro non è casalingo e si è visto ma prendersela in questo modo contro la serietà dell'Ascoli mi sembra esagerato.


mimmo 21 Ottobre 2016 22:29

CAMBIA MESTIERE........................


bruno 21 Ottobre 2016 22:33

Chiama anche Renzi, Obana e Budda!


Renato psg 21 Ottobre 2016 22:43

Dice arbitro scandaloso mah domenica anche se siamo una squadra Piena di giocatori non da b se non ci fosse stato l arbitro forse l avremmo almeno pareggiato. L anno scorso quante espulsioni ingiuste abbiamo subito.oggi caro Marchetti c era anche una altra espulsione da parte vostra.


Tifoso di Porto San Giorgio 21 Ottobre 2016 22:45

Qualche" bianchino" in meno?


LUCA 21 Ottobre 2016 23:24

Ha pienamente ragione!
Litteri andava espulso immediatamente dopo l'intervento su Bianchi come doveva esserlo anche Martin,se può recriminare l'ingiusta ammonizione sul colored cmq la invitiamo a vedersi qualche partita al Del Duca...potrebbe chiamare il 118 o 113 invece di Abodi.


Giovanni 21 Ottobre 2016 23:28

Si il gatto, Marchetti fai il bravo, meritavate di finire in 9 e quindi vi è andata pure bene nonostante siate stati fallosi e sprovveduti. Tu e quel fenomeno di Venturato pensavate di andare in A ma adesso torna con i piedi per terra ,risparmiati i soldi delle telefonate perché due mesi di squalifica non te li toglie nessuno così nel frattempo potrai andare dal tuo parrucchiere e farti shampoo rinfrescante e capelli .Illuso!


Giova 22 Ottobre 2016 00:20

Mai sentito niente di più ridicolo!! Ha chiamato Abodi il quale ha risposto che adesso rivedrà la partita!!! E dopo?? Sono questi pagliacci che rovinano il calcio!! Io chiamo Abodi!!! E io chiamo mamma!! Se i dirigenti dell'Ascoli Picchio avessero chiamato Abodi per ogni grave ingiustizia subita, a quest'ora sarebbero stati denunciati per "stolking" !!!


Giuseppe da cagliari 22 Ottobre 2016 00:45

Giova hai ragione ricordo a tutti che questo accontentino che è arrivato in questa partita non chiude tutti i conti di tre anni. ce ne vogliono di accontentini.
Forza picchio


Kuciogrande 22 Ottobre 2016 08:11

Perdere da fastidio a tutti, in qualsiasi categoria, ma ricordo a questo signore, che evidentemente si era illuso di vivere una epopea entusiasmante, che il calcio non e' quello che lui vorrebbe che sia. Il Cittadella e' stato fallosissimo in tutta la partita e certamente l'espulso non doveva essere uno solo; se poi pensa di ottenere qualcosa rivolgendosi all'empireo, faccia pure, ma si renda conto che la nostra squadra ha subito, e senza lamentarsi troppo, pesanti ingiustizie arbitrali. Caro Lei, ci faccia il callo....altre anomalie arbitrali arriveranno!!


roberto 22 Ottobre 2016 08:15

Solo sulla doppia ammonizione a Litteri si può obiettare. Per il resto hanno fatto falli dall'inizio partita


Marco R. 22 Ottobre 2016 09:19

Se non hai mai visto niente di simile significa che fino ad ora hai fatto parte del "sistema" quindi non sei abbituato ad arbitraggi regolari. Se proprio vuoi vedere "una cosa simile" vieni al Del Duca ofro io... cat-eater


albardialbissola 22 Ottobre 2016 09:22

L anno scorso, dopo i continui errori arbitrali nei nostri confronti molti di noi chiedevano di protestare ufficialmente, bellini in conferenza dichiarò che non aveva senso chiamare abodi per lamentarsi perché non avrebbe potuto farci niente...la mia società è differente...io ci credo..noi siamo l ascoli e lotteremo come sempre fatto...il Verona è stato solo una settimana fa


Tizian 22 Ottobre 2016 17:38

Chi non ha visto la partita non può nemmeno immaginare l'immensa rabbia che i tifosi di Cittadella hanno avuto in corpo.-
Mai visto in cinquant'anni di calcio un arbitraggio così scandaloso e chiaramente disonesto e di parte.-


sarò sempre del settembre 22 Ottobre 2016 21:46

Tizian, questo è il sistema in Italia, una volta a voi ed una a noi. Chi non ci rimette mai sono invece le solite note, le grandi in A e il Verona Cagliari etc etc in B.


albardialbissola 23 Ottobre 2016 00:29

tizian non puoi immaginare quante volte l abbiamo avuta noi quella rabbia...troppe volte


albardialbissola 23 Ottobre 2016 00:31

e comunque le ammonizioni c erano tutte...litteri andava espulso al terzo minuto...ma anche l espulsione c era se non si può chiedere l ammonizione


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni