Ad Ascoli Piceno fa tappa il tour enogastronomico ''A tavola per ricostruire''

Redazione Picenotime

25 Ottobre 2016

Mercoledì 26 Ottobre farà tappa ad Ascoli Piceno il tour enogastronomico “A tavola per ricostruire”, che vede produttori e ristoratori uniti per fornire un aiuto concreto a “La Fattoria”, storico ristorante di Sommati, frazione di Amatrice. La cena si terrà al ristorante “Vittoria” (in via dei Bonaccorsi 7) e sarà curata dagli chef Daniele & Sunny del “Vittoria” e dallo chef Luca del ristorante “Piccolo teatro”. Il menù prevede ciauscolo e pecorino con confettura di visciole la sibilla, flan di zafferano piceno e pere, lasagnetta al tartufo, mezze maniche regina dei sibillini all'amatriciana, stinco alla mela rosa dei sibillini e pannacotta all'anisetta rosati, il tutto accompagnato dai vini della Cantina Fiorano e Valle del Sole. L’intero ricavato sarà devoluto ai titolari del ristorante “La Fattoria” attraverso un conto corrente no profit.

Il Comune di Ascoli Piceno comunica inoltre che, in occasione dell'imminente Festività di Tutti i Santi e della Commemorazione dei Defunti, la Croce Verde di Ascoli metterà a disposizione, dal 28 Ottobre al 4 Novembre 2016, presso il cimitero cittadino, delle macchine elettriche per disabili e persone con difficoltà di deambulazione, affinché possano spostarsi all'interno del camposanto con facilità. I soggetti in questione potranno usufruire del servizio dalle ore 9.00 alle ore 18.00.


 

© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni