Pallamano, l'Ascoli perde il derby in casa del Monteprandone

Redazione Picenotime

27 Gennaio 2014

PALLAMANO ASCOLI
Secondo scivolone in campionato per i bianconeri dell’Ascoli Pallamano che escono sconfitti dal derby con i cugini del Monteprandone con un punteggio di 27-25. La parola trasferta non è proprio amica alla squadra ascolana, che nella seconda gara esterna del campionato di Serie B frena ancora.

Un primo tempo quasi completamente concesso al Monteprandone  ha portato i ragazzi di mister Di Gialluca al riposo con un passivo di quattro reti e quindi non facilissimo da recuperare. Nel corso della ripresa si vede l’Ascoli che cerca in qualche modo di riequilibrare l’incontro portando il punteggio in parità per ben due volte. Nel finale di gara la stanchezza si fa sentire accompagnata da qualche errore di troppo ed il gioco è fatto,  a 30 secondi dalla fine la squadra di casa fissa il punteggio sul 27-25 che chiude definitivamente la partita.

Una sconfitta che brucia decisamente ed arresta il cammino in campionato dei bianconeri. La squadra ascolana, vogliosa di rifarsi, tornerà subito al lavoro con gli allenamenti per prepararsi al meglio per il prossimo incontro stagionale. Il nuovo appuntamento con il campionato vede l’Ascoli affrontare in casa la Pallamano Vasto, gara che si disputerà Sabato 8 Febbraio al Pala Galosi di Ascoli Piceno.

TABELLINO

Monteprandone-Ascoli 27-25

MONTEPRANDONE: Di Matteo, De Cugni 1, D’Angelo 2, Marucci 9, Falà, Poletti 1, Leo. Grilli 1, Di Pietropaolo 6, Coccia 4, Bisirri, Medori 1, Lo. Grilli, Cani 1, Khouaja 1. All. Vultaggio.

ASCOLI: F. Di Gianluca, An. Mucci, Ciannavei 1, A. Di Gianluca 3, Al. Mucci 9, Cinelli 4, Ferretti 2, Perla 2, Falconi, Damiani, V. Angelini 1, D. Angelini 3, Capegna, Caponi. All. Mazzocchi.

Arbitri: Caponi e Ramoul.

NOTE: parziale primo tempo, 16-12. Spettatori 150 circa.



PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni