Serie D, l'Ascoli Basket cade sul parquet del Porto Potenza

Redazione Picenotime

31 Ottobre 2016

Al termine di un match molto equilibrato Ascoli deve rimandare l´appuntamento con la prima vittoria in trasferta in questa stagione di serie D.

Partita molto intensa e ricca di contatti, alla fine ha avuto la meglio la squadra di casa con una gestione migliore dei momenti decisvi; il team del presidente Banson ha dovuto fronteggiare una situazione falli non semplice nel corso della gara, riuscendo comunque a rimanere mentalmente in gara e portandosi anche sul più tre nella seconda metà ma non riuscendo a concretizzare e mantenere il vantaggio.

Il giovanissimo roster bianconero ha comunque dimostrato per lunghi tratti di possedere ampiamente i requisiti per figurare ottimamente in questo campionato che li vedrà impegnati al Palabasket di Ascoli Sabato 5 Novembre contro il San Severino.


TABELLINO

Porto Potenza - Ascoli: 78-72

SACRATA: Gonzales 19, Cervellini 16, Morresi 12, Filo 12, Cuna 12, Sebastiani G. 4, Mori 3, Sebastiani A, Margaretini, Pareo, Scandale, Renzi. All: Saccoccia, Ass. Bevilacqua

ASCOLI BASKET: Camacho 32, Belardinelli 11, Galieni 10, Tse 7, Di Silvestro 3, Mariani 3, Pacelli 2, Crosby 2 , Gjergji 2, Cosenza, Magheri. All. Corradetti, Ass. Talaia-Aniello


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni