Stadio Del Duca, tifosi Curva Sud chiedono confronto a Comune e Ascoli Picchio

Redazione Picenotime

05 Novembre 2016

I gruppi organizzati della Curva Sud e l’intera tifoseria, in seguito alla riunione svoltasi Venerdì 4 Novembre 2016, ribadiscono la loro vicinanza ed il loro supporto nei confronti della nostra gente gravemente colpita  dalla tragedia del sisma ed informano che in data odierna e nella giornata di domani sarà attivo un punto di raccolta fondi a Piazza Arringo  dalle ore 10:00 alle ore 20:00, dando seguito alle precedenti iniziative intraprese. Avendo istituito un conto corrente bancario, le somme che sono state e verranno successivamente raccolte saranno devolute interamente alle popolazioni terremotate.

Inoltre , di fronte alla situazione venutasi a creare in seguito alle problematiche strutturali dello stadio Cino e Lillo Del Duca, ritengono opportuno, per chiarezza e trasparenza verso la città e la tifoseria intera, chiedere un tempestivo confronto (viste le imminenti decisioni che dovranno essere prese dagli organi competenti) tra la Società Ascoli Picchio nella figura dell’amministratore unico Andrea Cardinaletti ed il comune di Ascoli Piceno nella figura del sindaco Guido Castelli con la presenza di una delegazione della tifoseria organizzata e non nelle persone di Gianni Luzi, Marco Nigrotti, Simone Oddi, Alessandro Lentani, Andrea Maria Antonini, Massimiliano Feriozzi e Lucia Boncori.


© Riproduzione riservata

Commenti (17)

blackandwhite 05 Novembre 2016 13:51

bravi ragazzi, è ora di farsi sentire, la curva sud è la nostra casa


francesco 05 Novembre 2016 14:40

Queste sono persone encomiabile, quando serve sono sempre pronti ad iniziative nel sociale, dalla raccolta fondi Pro terremotati alla questione stadio ormai diventato inagibile, Ci fidiamo di voi. Tenetemi informati.


picchio78 05 Novembre 2016 15:28

Encomiabili come sempre, ma credo che se la curva sud momentaneamente non è agibile o ci si sposta in curva nord fino a quando non sarà pronta la nuova tribuna o non si gioca!! Rifare la nostra mitica Sud non sarà una passeggiata, con la burocrazia che abbiamo qui in Italia!


luca 05 Novembre 2016 17:11

Tante persone in questi momenti amano riempirsi la bocca di belle parole, si reggono a paladini dell'altruismo ma non muovono un dito e non donano un centesimo. I peggiori sono quelli che fanno demagogia pura dicendo " c'è gente senza casa e pensate allo stadio?"... come se lo stadio sta sulla luna ed è frequentato da extraterrestri.
Avanti Curva Sud.


remo 05 Novembre 2016 17:15

La Curva Sud è sacra, va rifatta subito, forza e al lavor, fanno bene i ragazzi a sollevare il problema che c'era già da prima


San Marco 05 Novembre 2016 17:53

Forza Ragazzi..!! Abbiamo Tifosi Fantastici.Personalmente credo che il provvisorio "trasferimento" di 200 metri sia la soluzione migliore. Non ho più letto gli stupidi e cattivi commenti di quei 5/6 invidiosi teramanpesciaripanculolio. A proposito , teramino che forse comanda a casa sua: che ha fatto oggi la tua squadrettta ? Possibile che abbia perduto in casa con il Mantova ? È' vero? Puoi eventualmente confarmelo? Non farmi stare in pensiero... Ti ringrazio anticipatamente, intanto però' Sempre ForzaAscoli.


simone 05 Novembre 2016 19:13

nella vita c'è chi fa qualcosa in concreto e chi parla comodamente seduto sul divano, persone che non donano nulla e non starebbero 5 minuti sotto un gazebo per aiutare chi ha bisogno.


andrea 05 Novembre 2016 20:03

se non sbaglio gli ultras il mese scorso hanno versato oltre 10000 euro sul conto aperto dalla società sos aaa...
della serie si danno da fare per loro e per gli altri che sanno solo chiacchierare.
grandi ragazzi continuate così massima stima


castagna 05 Novembre 2016 23:37

Tanto di cappello ai ragazzi della SUD


francesco 06 Novembre 2016 14:10

una volta la povera gente viveva con quel poco che aveva e per aiutarti ti dava il suo suo tozzo di pane secco, i signori andavano dai contadini a dividere il raccolto con pretesa e arroganza. passa il tempo nulla è cambiato la povera gente tira fuori dalle tasche quel che ha e dona, i migliardari parlano e non cacciano un'euro


PEPPE 06 Novembre 2016 15:44

Lo stadio e' di proprietà del Comune, pertanto spetta al comune fare quanto necessario. Inutile invocare Bellini, Castelli si assuma le sue responsabilità e trovi una soluzione nell'immediato, troppo facile scaricare...


matteo 07 Novembre 2016 08:28

Una volta finita la tribuna alla curva deve pensare Bellini il comune ha già speso abbastanza soldi per lo stadio. Bellini da due anni sa solo lamentarsi che la società costa troppo senza cacciare niente pure faccio il presidente


Marco R. 07 Novembre 2016 09:15

Una volta molte opere erano finanziate da coloro che avevano tratto ricchezza dal territorio, per opere intendo ospedali , SCUOLE ( CHE MAI COME ORA NECESSITANO DI INTERVENTI), strade , chiese, luoghi per lo spettacolo , associazioni sportive. Cosa fanno oggi costoro? Mi piacerebbe saperlo. Uno su tutti il re dei supermercati.


Alessandro 07 Novembre 2016 10:32

Che i bilanci in regola sono la priorità è sacrosanto, ma non si venga a dire che questa società ha problemi economici, ha acquistato l'Ascoli a praticamente zero per ciò che vale, solo il settore giovanile valeva 5 milioni basta guardare i vari orsolini, de grazia, d'esordio, parlato, manari ed i giovani più piccoli. Dopo un anno si è trovata in serie B per pura fortuna e tutti sanno che incassa dei bei soldini, quest'anno ha allestito una squadra al risparmio e gli unici soldi spesi tra l'altro male sono per i pupilli di bellini ovvero lovato a petrone ancora a libro paga.. il centro sportivo doveva essere pronto a settembre che fine ha fatto?
Più volte faraotti ha detto di essere disponibile ad una convenzione per riqualificare lo stadio a fronte di concessione pluridecennale, il comune è disposto ha concederla per tanti anni come detto pubblicamente a fronte della costruzione della nuova curva, cosa si sta aspettando? È normale che ogni volta bellini dica questo non lo faccio quello non mi conviene? Almeno per una volta siamo obbiettivi ed onesti.
E per favore tirare in ballo i problemi che il terremoto ha causato a tanta gente è ignobile, perché c'è una mobilitazione generale in aiuto a chi è stato colpito e nemmeno un centesimo di risorse è utilizzato per lo stadio. La nuova tribuna ha un finanziamento specifico.
La convenzione dello stadio non c'entra nulla.
Forza Picchio.


albardialbissola 07 Novembre 2016 13:09

Bellini sta investendo sul centro sportivo ed è stato detto pubblicamente che nel giro di qualche mese sarà fruibile...se si rimette a fare pure la curva ora falliamo...mica siamo il real...la convenzione pluriennale deve essere vantaggiosa per farla...il comune deve dare la concessione gratuita per 99 anni (tempo che serve per ammortizzare i costi ) e vedrai lo stadio nuovo...forza picchio e forza presidente


lorenzo 07 Novembre 2016 21:33

Perderete con i frusinati ahaha. Ci sarà il gol Dell ex ahaha.


San Marco 09 Novembre 2016 16:47

lorenzino. Frustato. Sempre ForzaAscoli.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni