Ascoli-Perugia, Castelli: “Autorizzo utilizzo Del Duca. Ad Abodi e Sky ho chiesto maxischermo”

Redazione Picenotime

18 Novembre 2016

Guido Castelli

A dare l'ufficialità della disputa del match Ascoli Picchio-Perugia a porte chiuse allo stadio "Del Duca" Domenica 20 Novembre alle ore 15 è stato in serata il sindaco di Ascoli Piceno Guido Castelli con un messaggio sul proprio profilo ufficiale Facebook. Una responsabilità assunta "in deroga" visto che nel pomeriggio di oggi la Commissione Provinciale di Vigilanza sui Locali di Pubblico Spettacolo aveva richiesto il collaudo di tutto lo stadio, con le prove che non sono ancora terminate. 

"In accordo con la società Ascoli Picchio e mosso, in particolare, dall'amore per i colori bianconeri ho deciso di assumermi la responsabilità di autorizzare in deroga l'utilizzo dello stadio Del Duca per lo svolgimento della partita Ascoli-Perugia a porte chiuse. Credo che per l'Ascoli, dal punto di vista tecnico, sia più vantaggioso giocare sul terreno di casa. Ho chiesto al Presidente della Lega Andrea Abodi di farsi parte diligente affinché si possa ottenere il nulla osta da SKY per consentire la visione della partita attraverso un maxischermo. Sarebbe un segnale importante per i nostri tifosi che potrebbero, sia pure a distanza, fare sentire la propria vicinanza alla squadra".


© Riproduzione riservata

Commenti (26)

Simona 18 Novembre 2016 21:17

Ma vergognati castelli.siamo diventati la barzelletta d italia


marchetto 18 Novembre 2016 21:24

vu sete matt. nn volvate falsare il campionato giocando a perugia. mentre cosi' e' regolare la partita? nn si sa ancora dove si gioca e se si gioca. e poi a porte chiuse? questo e' falsare il campionato. Sindaco...e' ora che ti applichi un po' di piu' per la tua citta'.


tonino 18 Novembre 2016 21:42

Finalmente uno che si è assunto una cencia di responsabilità, bravo sindaco!!!


sandro 18 Novembre 2016 21:43

era ora..........


ruphus 18 Novembre 2016 21:46

Ma avete atteso 2 settimane per fare i test statici e ci vuoi prendere in giro con il maxi schermo. Ma facci il piacere, mica portiamo l'anello al naso. Attendo con ansia le dichiarazioni retoriche del prof. Cardinaletti.


mimmo 18 Novembre 2016 22:15

Maxischermo???? No grazie sto bene sul divano di casa mia, ho l'abbonamento ai distinti...240,00 euro.


David 18 Novembre 2016 22:42

Purtroppo chi ci rimette é solo la squadra!!! Giocare senza tifosi non è facile !! Poi abbiamo pure 2 trasferte consecutive......!!! Bella non è. ....!!


roberto 18 Novembre 2016 22:49

io nn giudico. Perché nn sono il giudice. Però.. Eee che cavolo.. Portateci rispetto.. Sia a noi tifosi,ma soprattutto alla squadra. Forza ragazzi!!!!


SBN74 18 Novembre 2016 23:01

MA dove sta il signore con le camicette a quadri che disse di fronte a 4 5 mila persone in un pomeriggio ...... SOGNIAMO INSIEME ... VI PORTERO ALLO JUVENTUS STADIO ...... invece ecco cosa ci ha messo in mano ,,, DUE ANNI DI UNA SQUADRA SCARSA CHE SI E SALVATA SOLO GRAZIE ALLE PRODEZZE DI CACIA E ALL ULTIMA GIORNATA DI CAMPIONATO ..... E OGGI CON UNA SQUADRA PIU SCARSA DELLO SCORSO ANNO CHE SE SI SALVA ... FARA UN MIRACOLO SENZA PRECEDENTI ( ALMENO CHE A GENNAIO NON ACQUISTI 5 6 GIOCATORI DI VALORE E SPESSORE ) LIBERASNDOSI DI GENTE COME IOTTI JADID FAVILLI EARA VIA DICENDO ,,,,,, UNA SOCIETA CHE NON SA GESTIRE SITUAZIONI COME QULLA DI OGGI CON CASINI CHE NON HANNO PRECEDENTI .... SBT ... PESCARA ... POI ASCOLI ED INFINE ASCOLI A PORTE CHIUSE ...... COME HA SCRITTO QUALCUNO SU FB IL MIO AMICO BALLERINO ... IL SIG BELLINI STA QUI SOLO PER FARE MARKETING E INTERESSI CHE STANNO LONTANI DAL MONDO DEL CALCIO ...... UN VERO PRESIDENTE,,,, CHE NON HA APERTO BOCCA IN TUTTA QUESTA SITUAZIONE DI M......... !!!!


alberto da monaco di baviera 18 Novembre 2016 23:12

Anche dalla Germania mi è sembrato un "teatrino vergonoso". Re Costantino, dove sei?


teramoDilettanti F.C. 18 Novembre 2016 23:18

Un insulto al calcio... Abodi ma dove sei???? Preoccupato a vende il pisa??


Sga 19 Novembre 2016 00:05

Nonostante tutto ancora non si conosce il pensiero di bellini ma qua oltre alla curva sud è da rifare tutto lo stadio e da ASCOLANO mi sono stufato se si dovesse come avvenuto in passato assistere al solito rimpallo di colpe e anzi faccio un appello a tutti gli imprenditori marchigiani di risolvere il problema stadio ad ascoli per aiutare questa citta, qua servono fatti non CHIACCHIERE.


asnkvo 19 Novembre 2016 10:39

Teramo é a due passi,stadio nuovo facile da raggiungere è lontano dal centro abitato ma i fenomeni non lo hanno preso in considerazione perché ha un terreno sintetico che non piace ai giocatori,non lo vedi sti Maradona che abbiamo,stiamo in zona retrocessione e fanno i fenomeni,Cardinaletti in due settimane non é stato in grado di indicare a sede per questa partita,questo dice tutto......


Marco R. 19 Novembre 2016 10:54

oltre a una marea di allenatori adesso abbiamo anche una mare di sindaci in questo sito tutti con le giuste soluzioni !!!! I più ridicoli i comunicati dei cioccolatini e dei zingarelli


IO 19 Novembre 2016 11:20

Quante baggianate tocca leggere... ... ...l'importante è non toccare la cerchia di potere ascolana....


ascoli il resto è noia 19 Novembre 2016 11:23

sbn74 come sempre non ne dici una giusta, che c'entra bellini con questa situazione spiegamelo perche' io non lo ho capito grazie ,in due anni e mezzo dalla sua presidenza siamo passati dal probabile calcio dilettantistico alla serie b,se voleva fare marketing come ha gia' spiegato in una recente intervista cicoianni(dovresti leggerla forse capiresti qualcosa di come funziona un azienda e impareresti qualcosa su questo sport ma ho seri dubbi...) andava a londra al c palace 20000 abbonati stadio esaurito in tutte le partite casalinghe con introiti televisivi 10 volte maggiori rispetto ai nostri ,la verita' è che prima di parlare dovresti contare fino a dieci forse diresti meno fesserie e faresti figure migliori, saluti


Ale0897 19 Novembre 2016 11:37

Grazie sindaco ora siamo diventati la barzelletta d'Italia


albardialbissola 19 Novembre 2016 11:47

Ma come? Le prove di carico non dovevano essere finite per capire l agibilità della curva sud e capire dove spostare i tifosi???mi sembra che si sia in ritardo anche qui
Mah...sarà colpa del terremoto...nonono...è colpa del clima freddo e piovoso ....nonono...è la burocrazia italiana...mannaggia


marchetto 19 Novembre 2016 11:48

Il maxischermo e sky non mi interessano. Io volevo vedere il picchio: potevamo scartare subito ascoli e invertire i campi e giocare oggi come da programma. Ma e' strano ragionare cosi? Fare 3 partite a campi invertiti significa falsarlo ma farne una no.La lega si svegli invece di sparare cazzate dai loro uffici. Nel frattempo si individuava lo stadio per la nuova partita / ipotesi curva nord per i locali e ospiti a casa. Punto e basta. Domani mi tocca pure sentire i perugini fuori dallo stadio? era meglio giocare 2 partite a perugia.il calcio non e' sport senza tifosi. VERGOGNA nn attacco la societa' Ascoli Picchio ma davanti a questo sistema bisogna alzare la voce in modo netto e duro


Rico 19 Novembre 2016 13:38

ma smettetela, siamo in piena emergenza sisma e con gravissimi problemi a tutti i livelli, in questi casi si fa corpo unico, fa bene il Presidente Bellini a non polemizzare, FORZA ASCOLI PICCHIO


Aries47 19 Novembre 2016 15:16

Al ridicolo non c'è mai fine! Scusate, ma io sono nato sospettoso come Tommaso. A me pare che si stia facendo di tutto x far fuggire Bellini,far fallire il Picchio eppoi mettere mano ad un campetto di periferia (Monticelli?) e andare avanti con squadre di serie D oppure di eccellenza in modo che basta una tribunetta di tubi innocenti uno spogliatoio prefabbricato e tutto sarebbe perfettamente in regola!


MARIO78 19 Novembre 2016 17:49

ora pensiamo alla partita per la resa dei conti c'è sempre tempo, lo Stadio non si è rovinato adesso ,ma sono anni che è rovinato adesso si cerca di speculare , siamo terremotati potevamo giocare sotto un tendone o in un container , barzellette. Bellini non parla perché si dovrebbe mettere ad urlare


sarò sempre del settembre 19 Novembre 2016 20:02

SBN '74, SEMPRE PRONTO A VOMITARE MER..A SUL NOSTRO PRESIDENTE ANCHE SE NON CENTRA NULLA. MI PARE CHE L'IDEA PER LA CURVA PROVVISORIA SIA DELLA SOCIETÀ.....O NO...


Ascoli70 19 Novembre 2016 21:48

Si ma un idea ha bisogno di soldi per realizzarsi. Onore al sindaco CHE ALMENO CI METTE LA FACCIA. Altri aspettano di sapere dove mettere il culo per vedere la partita SE LA VEDRANNO


albardialbissola 19 Novembre 2016 23:59

I soldi della curva provvisoria li tira fuori l ascoli...è pronta ma il comune...altro che metterci la faccia deve fare i fatti il sindaco


Ascoli70 20 Novembre 2016 10:05

albardialbissola IO MI FIDO SOLO DI CHI SI ESPONE e sopratutto non ho paura di chi ha il potere dei soldi. L Ascoli per me c è stata, c è e ci sarà SEMPRE....ANCHE DA FALLITI. Presidente calciatori dirigenti passano.......NOI SIAM SEMPRE QUA. Il sindaco ha evitato una sconfitta a tavolino.......Bellini non ha messo becco su nulla. I fatti contano.......le parole le porta via il vento. Mi dispiace solo che oggi a vedere l ascoli ci sarà SOLO CHI LA TIFA PER ALTRI SCOPI. NON SE LO MERITANO


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni