Stadio Del Duca, assegnati a tempo di record lavori per taglio copertura tribuna

Redazione Picenotime

26 Novembre 2016

Stadio ''Del Duca'' Ascoli Piceno

Nella giornata di ieri l'Amministrazione Comunale di Ascoli Piceno, in tempi molto rapidi dopo quanto emerso dalla riunione della Commissione Provinciale di Vigilanza sui Locali di Pubblico Spettacolo tenutasi nel pomeriggio di Giovedì 24 Novembre, ha subito indetto una gara per l'affidamento dei lavori di taglio della copertura Tribuna Ovest dello stadio "Del Duca".

La gara si è già espletata ed oggi, a tempo di record, è stata fatta l'aggiudicazione alla ditta "Tonino Parissi" che da domani sarà a lavoro. Il Comune ha chiesto al Genio Civile l'autorizzazione a lasciare, della copertura, la parte che è immediatamente sovrastante gli sky box ed i locali di Sky, dei giornalisti e del Gos, in maniera tale che non si debba sconvolgere il soffitto di questi ambienti che hanno una loro autonomia in cui passano cavi ed è presente l'impiantistica e la logistica. Dai primi contatti tra le parti filtra ottimismo in tal senso, lasciare una parte della copertura significherebbe snellire la procedura e verrebbe fatto un importante passo avanti per ultimare l'opera.

Si lavora alacremente per raggiungere al più presto possibile la definizione del problema, con il sindaco Guido Castelli che ha già informato di queste novità sia l'amministratore unico dell'Ascoli Picchio Andrea Cardinaletti che i rappresentanti della tifoseria bianconera, a conferma del ritrovato clima di piena sintonia tra le parti in causa. 


© Riproduzione riservata

Commenti (6)

Aries47 26 Novembre 2016 16:37

Finalmente si lavora come si deve x il bene di tutti!


Gianka 26 Novembre 2016 16:40

Fermatevi non buttate i soldi l'Ascoli è già in lega pro


Pirlon 26 Novembre 2016 17:24

Vai Tonino Parissi ,sfascia tutto e sbrigati ch m div mbiana' e rsmna' u prat....


Teramano 26 Novembre 2016 17:26

Credo che in questo momento di tristezza per la tifoseria ascolana per la perdita della loro curva i tifosi del Teramo potrebbero con gesto di generosa solidarieta' tra tifoserie avversarie consentire l'utilizzo dello stadio Bonolis al Picchio, dimenticando e ricucendo un rapporto di sana rivalità' sportiva. Credo che sarebbe una buona cosa.


Pirlon 26 Novembre 2016 18:40

Bravo Teramo,dopo un sacco di stronzate che hai scritto ( se sei sempre lo stesso)oggi hai detto una cosa saggia


Nomix 26 Novembre 2016 20:20

teramano pensa ai tuoi che tra n po fallite.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni