Ascoli, nella Giornata per i Diritti dell’Infanzia ribadita l’importanza del gioco

redazione picenotime.it

26 Novembre 2016

In occasione della Giornata internazionale per i diritti dell'infanzia e dell'adolescenza l’Associazione Centro Iniziative Giovani e le strutture territoriali dell’U.S. Acli Marche hanno voluto ribadire, con una iniziativa pubblica, l’importanza del gioco.

All’interno della Convenzione internazionale sui diritti dell'infanzia, in particolare all’articolo 31, è infatti previsto che “Gli Stati parti riconoscono al fanciullo il diritto al riposo e al tempo libero, a dedicarsi al gioco e ad attività ricreative proprie della sua età e a partecipare liberamente alla vita culturale ed artistica.

La Convenzione è stata approvata dall'Assemblea generale delle Nazioni Unite a New York, il 20 novembre 1989 ma è sempre attuale tant’è che all’interno del progetto “Gli aspetti educativi dello sport” è stato inserito un incontro di conoscenza di tale documento.

L’importanza del gioco libero, senza competizione, senza graduatorie e senza vincitori o vinti, è alla base dell’iniziativa annuale dell’Associazione di promozione sociale Centro Iniziative Giovani che rientra nel quadro delle attività della Legge Regionale n. 5 /2012 in quanto utilizza lo sport come strumento di promozione di un’attività motoria sportiva sostenibile, rispettosa delle persone, della società e dell’ambiente.

La Convenzione ben si abbina alla conoscenza e diffusione del libro “E’ un gioco da ragazzi” di Corrado La Grasta e Domenico Facchini (Ave Editrice) che permette di conoscere un altro documento fondamentale per la crescita dei ragazzi, la Costituzione.




Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni