Avellino-Ascoli Picchio 1-2, i momenti chiave della partita

Redazione Picenotime

03 Dicembre 2016

Avellino-Ascoli 1-2

L'Ascoli torna il successo espugnando 2-1 il "Partenio-Lombardi" di Avellino nella 17esima giornata d'andata del campionato di Serie B. Gli irpini del nuovo tecnico Novellino passano in vantaggio al 27' con una magistrale punizione di Verde, poi però arriva subito il pari bianconero con Gatto ben servito da Cacia. Nella ripresa a decidere il match ci pensa come al solito Cacia su rigore concesso da Aureliano per un intervento con il braccio (anche se i biancoverdi parlano di spalla) di Perrotta sulla linea di porta (espulso nella circostanza il difensore dell'Avellino). Con qualche sofferenza di troppo nel finale arrivano tre punti di vitale importanza per il Picchio in vista del prossimo impegno interno contro il Latina.




© Riproduzione riservata

Commenti (3)

picchio 03 Dicembre 2016 20:40

meno male..
ps: ma che gol s'è magnate favilli ????


Giulivo 03 Dicembre 2016 21:51

L'armadio a quattro ante continua a sbagliare gol, quello di oggi è, addirittura, clamoroso.
Solo e con porta sguarnita.
Posso chiedere se lo posso portare a casa mi serve per sostituire un armadio vecchio.


Sauro 03 Dicembre 2016 23:36

FAVILLI ha un fisico che richiede più tempo per emergere, solo che noi non ne abbiamo di tempo.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni