Ascoli, riapre Ponte di San Filippo. Castelli: “Buon bicarbonato a gufi e iettatori”

Redazione Picenotime

08 Dicembre 2016

"Questa è una giornata bella per quasi tutti gli ascolani". Così il sindaco di Ascoli Piceno Guido Costelli commenta la riapertura al traffico del Ponte di San Filippo dopo i lavori di ristrutturazione e riqualificazione iniziati lo scorso giugno. "Quando dico quasi- precisa Castelli in un video attraverso il suo profilo ufficiale Facebook- mi riferisco innanzitutto a tutti coloro che in questi mesi hanno dovuto sudare sette camicie per arrivare dall'altra parte della città. Mi scuso con loro ma i lavori sono stati lunghi e complessi e ci sono stati anche diversi terremoti". In questi sei mesi "però non sono mancati- sottolinea il primo cittadino- iettatori, gufi e persone che speravano che le cose andassero male e auspicavano che i lavori fossero lunghi e che magari lo sciame sismico continuasse a creare complessità e difficoltà tali da alimentare dissenso".

E' duro l'attacco del sindaco ascolano: "Purtroppo ce ne sono di queste teste quadre- continua Castelli- che oggi sicuramente si trovano in una condizione di disorientamento. Cari gufi e cari iettarori, il ponte è stato riaperto ed è andato tutto per il meglio e da buon sindaco non posso che pensare anche a voi, che avete gufato per lucrare qualche piccolo consenso...".

Lo sfogo di Castelli è diretto: "Non abbiamo fatto inaugurazioni- aggiunge- e siccome sono un sindaco illuminato ho pensato anche a voi, che vi siete divertiti ad utilizzare le difficoltà obiettive di un cantiere che doveva affrontare tre terremoti per poter portare avanti i lavori. Oggi potete fare uso di bicarbonato che vi aiuterà a superare quel mal di pancia che voi iettatori, voi professionisti del dileggio e dell'insulto avrete sicuramente in questo momento. Voglio bene anche a voi- chiosa in maniera sarcastica Castelli-, se volete venire sul ponte  vi sarà offerto un po' di bicarbonato. Purtroppo non ci volete stare e non vi piace che le cose continuino, che lo stadio sarà riaperto presto e che tutto vada per il verso in cui cerchiamo di governare al meglio la nostra città. Buon bicarbonato a gufi e iettatori".




© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni