Ascoli Piceno, Squadra Mobile scova e arresta spacciatore 21enne

Redazione Picenotime

16 Dicembre 2016

Nell’ambito dell’attività di prevenzione e repressione del crimine diffuso nel capoluogo la Squadra Mobile di Ascoli Piceno ieri sera  ha arrestato C.N. di 21 anni, perché trovato in possesso di 9, 8 di cocaina e 19,3 grammi di marijuana nella propria abitazione, nei pressi di Campo Parignano.
Dall’abitazione era stata segnalato un via vai di giovani; constatato effettivamente quanto segnalato, veniva eseguita una perquisizione domiciliare che ha consentito di rinvenire un involucro di cocaina, per un peso complessivo di 9,8 grammi ed uno di marijuana del peso di 19,3 grammi, il tutto rinvenuto sul tavolo della cucina. Nel corso della perquisizione venivano rinvenuti, altresì, un bilancino elettronico di precisione e diverse buste di plastica con numerosi fori, segno che erano state utilizzate per il confezionamento dello stupefacente rinvenuto.
Dell’avvenuto arresto per detenzione di stupefacente ai fini di spaccio è stato avvisato il P.M. di turno, che ha disposto la misura degli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida tenutasi nel pomeriggio odierno a termine della quale è stata disposta la misura cautelare degli arresti domiciliari. 

© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni