Babbo Natale della Polizia nelle scuole terremotate di Arquata e Acquasanta

Redazione Picenotime

19 Dicembre 2016

Nella giornata odierna il Vicario del Questore di Ascoli Piceno–Fermo Dr. Mauro Sambrotta, il Comandante del Reparto  Mobile di Senigallia   Giampaolo Orditura e gli Agenti del citato  Reparto hanno consegnato regali di natale  agli studenti della Scuola Materna e Primaria di Arquata del Tronto, Acquasanta Terme  e Montegallo.

L’iniziativa è il frutto di una raccolta fondi effettuata dal personale del Reparto Mobile di Senigallia che in collaborazione con la  “Clementoni” hanno destinato un giocattolo a ciascun bambino della materna e della primaria.

Si precisa che la Squadra del Reparto Mobile che ha proceduto alla consegna dei giocattoli  è la stessa che  il giorno 23 agosto era partita alle 08 da Senigallia per essere  impiegata in occasione dell’incontro di calcio Roma-Porto ed aveva  terminato il servizio alle ore 01.30 del 24 agosto. Al momento della scossa di terremoto delle 3.37,  con solo alcune ore di sonno sulle spalle, la Squadra è partita immediatamente alla volta di Pescara del Tronto ed hanno effettuato i primi soccorsi anche scavando a mani nude   tra le macerie (contribuendo  al ritrovamento della piccola Giorgia)  fino a sera.

 E’ stato questo il filo conduttore che ha spinto gli Agenti del Reparto Mobile di Senigallia a intraprendere questa iniziativa allo scopo di essere più vicini a quelle famiglie colpite dal sisma.


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni