Spal: l'ex Ascoli Grassi torna a Pontedera, dove tutto aveva avuto inizio

Redazione Picenotime

05 Gennaio 2017

Luigi Grassi

La Spal ha ufficializzato la cessione dell'ex fantasista dell'Ascoli Luigi Grassi al Pontedera, squadra che occupa il quintultimo posto nel girone A di Lega Pro con 20 punti dopo 21 partite.

Ecco il comunicato ufficiale pubblicato sul sito della squadra emiliana che ha chiuso il girone d'andata al terzo posto con 36 punti: "SPAL 2013 srl comunica di aver ceduto a titolo definitivo le prestazioni sportive del calciatore Luigi Grassi all’Unione Sportiva Città di Pontedera S.r.l. La società biancazzurra ringrazia il giocatore per l’impegno profuso, augurandogli le migliori soddisfazioni professionali".

Il 33enne Grassi era stato, proprio due anni fa, il colpo del mercato invernale dell'Ascoli Picchio, che lo prelevò a titolo definitivo dal Pontedera per rafforzare l'organico a disposizione di mister Mario Petrone nel girone B del campionato di Lega Pro. La prima stagione in bianconero si chiuse con 16 presenze e 3 reti, poi nel campionato di B seguente, dopo l'estenuante estate infiammata dal caso Savona-Teramo, ci furono per lui 14 apparizioni con la maglia del Picchio. Lo scorso Gennaio arrivò poi il trasferimento temporaneo con obbligo di riscatto alla Spal, squadra con cui ottenne la promozione in Serie B contribuendo con 2 reti e 3 assist in 11 presenze. Quest'anno però per il trequartista di Castelnuovo Garfagnana solamente due presenze tra campionato e Coppa Italia, partorendo così la decisione di ritornare nell'amato Pontedera con cui ha già realizzato 45 reti in 78 apparizioni tra Prima e Seconda Divisione Lega Pro. 

Ecco il comunicato pubblicato sul sito del club toscano: "L’U.S. Città di Pontedera comunica di aver acquisito a titolo definitivo i diritti alle prestazioni sportive di Luigi Grassi, ex Spal, classe 1983, 78 presenze e 45 reti già collezionate in maglia granata. Il fantasista ha firmato stamane e sarà a disposizione lunedì 9 gennaio alla ripresa degli allenamenti".


© Riproduzione riservata

Commenti (1)

MARIO78 05 Gennaio 2017 20:45

Auguro le migliori fortune a Gigi Grassi un campione che ha avuto meno carriera rispetto alle enormi qualità tecniche ed umane che ha. IN lega Pro e ' un top player ad Ascoli ha avuto poca fortuna , al Pontedera sicuramente farà la differenza.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni