Ad Ascoli Piceno il 16 Gennaio riprenderà ''Una città in movimento''

Redazione Picenotime

07 Gennaio 2017

Riprenderà il prossimo 16 gennaio il progetto “Una città in movimento” di promozione dell’attività fisica organizzato da ASD Nicola Tritella e U.S. Acli Comitato regionale Marche.

Sono state centinaia le persone che hanno partecipato alle tante camminate organizzate a partire dal mese di giugno 2015 e che da un appuntamento settimanale nel corso del 2016 è passato a due.

“Una città in movimento”, infatti, prevede due iniziative.

A Monticelli, alle 21, ogni lunedì a partire dal 16 gennaio in via delle azalee davanti alla Palestra Yuki Club ed il mercoledì, a partire dal 18 gennaio, sempre alle ore 21, in via Oristano 1 nel quartiere Tofare di fronte all’omonimo circolo, prende infatti il via una camminata non competitiva della durata di un’ora e con un percorso da attraversare di circa 5 chilometri.

La nostra iniziativa – dicono i dirigenti dell’ASD Nicola Tritella e dell’U.S. Acli Marche – nel prossimo giugno arriverà ai due anni di attività ma si è consolidata parecchio nel corso dell’anno 2016. Questo perché abbiamo abbinati all’attività fisica anche iniziative di maggiore conoscenza e valorizzazione del territorio. Abbiamo voluto seguire le indicazioni della direttiva del Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo che ha individuato il 2016 come anno dei cammini d’Italia. Non dimentichiamo, poi, il protocollo d’intesa stipulato da U.S. Acli Marche e Regione Marche nel luglio 2016 per promuovere l’attività fisica tra i cittadini e il nostro progetto rientra nelle azioni previste proprio da tale documento che ha validato le camminate settimanali come un utile strumento di prevenzione della salute di persone di ogni età”.

Per avere ulteriori dettagli sull’iniziativa, che è gratuita, si può consultare il sito www.usaclimarche.com o facebook alla pagina “Una città in movimento”.


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni