Ascoli, Cacia in un centro per curare caviglia. Problema al flessore per Bianchi

Redazione Picenotime

09 Gennaio 2017

Daniele Cacia

E' ripresa oggi pomeriggio al Centro Sportivo Eco Services, dopo dieci giorni di vacanza, la preparazione dei bianconeri dell'Ascoli Picchio. 

Alla base del lavoro odierno i test di valutazione aerobica e le ripetute di potenza aerobica. Nella seconda parte il gruppo è stato impegnato in un lavoro tecnico tattico. La sosta è servita per recuperare Melker Hallberg e Flavio Lazzari che si sono allenati regolarmente col gruppo, mentre Daniele Cacia ha iniziato un programma di recupero personalizzato per risolvere il problema alla caviglia. Si è sottoposto a cure Tommaso Bianchi per un riacutizzarsi del problema al flessore. Il centrocampista ha lavorato successivamente in palestra.

Proprio l'attaccante Daniele Cacia, come già programmato prima della sosta natalizia, non svolgerà la prima parte di preparazione invernale con la squadra. Il calciatore, che nelle ultime settimane, a causa del problema alla caviglia sinistra, aveva sempre svolto allenamenti differenziati, si trova attualmente in un centro di fiducia per svolgere un programma di lavoro personalizzato come stabilito dal coordinatore dell'area medica Francesco Colautti e dal suo staff. L'attaccante rientrerà ad Ascoli la settimana prossima, successivamente sarà programmato il suo reintegro in squadra.

Per domani intanto è in programma una doppia seduta di lavoro: alle ore 10 a Sant'Egidio alla Vibrata e alle ore 15 all'Eco Services.


© Riproduzione riservata

Commenti (14)

Sbn74 09 Gennaio 2017 19:02

Invece di prolungare il contratto a CINAGLIA che non ha senso .... sarà il caso di cecare una punta che ci garantisca la sostitunione di cacia in pieno quando sarà necessario ? Perché mi pare che non abbia uu problema da nulla e se non ho letto male salterà almeno 2 partite ..... SVEGLIA GENTE SVEGLIA !,,


ascoli tutto il resto è noia 09 Gennaio 2017 21:17

sbn 74 credimi io non c'è l'ho con te pero' ci metti del tuo non ne dici una giusta....ti è venuto il dubbio che a cinaglia gli sia stato rinnovato il contratto perchè era in scadenza e si rischiava di perderlo a zero euro a giugno del 2017, sono operazioni che fanno tutte le societa' non solo l'ascoli a prescindere dal valore del giocatore, se nel'operazione orsolini rientrera' a quanto sembra il riscatto di favilli non ha senso prendere un altro attaccante meglio cercare di valorizzare il ragazzo non pensi?comunque io sono nato il 16 06 1964 siamo coetani?saluti


Pikkio75 09 Gennaio 2017 21:59

Cioè con Latina e Bari sono stati fatte sostituzioni vergognose....e l'unico che stava male ha giocato fino alla fine....adesso con Pro e Cesena dove ci giochiamo la salvezza Cacia nn c'è e neanche Bianchi. Ma ki gestisce ci sta di testa?? Tutte qua si vedono.....incredibile


Potenza Picena 09 Gennaio 2017 23:01

Perché PEREZ E FAVILLI NON BASTANO!? OPPURE C VUO ' J TU !!??


Mario 09 Gennaio 2017 23:26

Da certi commenti si evince che la vita è dura, ma per certi è più dura del normale


Gstar 10 Gennaio 2017 01:04

Invece adesso con un anno di contratto in più a Cinaglia, tra gennaio e giugno ci faremo almeno 1.000.000 di euro, giusto????
Lo scrivo anche qui, così proviamo a correre il serio rischio che leggendolo due volte magari lo capite: se fosse come dite voi, o come dici tu signor Noia Noioso, non esisterebbero giocatori svincolati a parametro zero, tutti prolungherebbero i contratti con la speranza che qualcuno li rilevi...invece ci sono i giocatori a parametro zero di tutte le età, di tutti i ruoli e in tutte le categorie..
il dinamico duo Favilli-Perez in mezzo campionato hanno fatto un totale di 5 goal..ma sicuramente adesso ne faranno altri dieci a testa minimo..mambè..
in difesa Augustyn e Mengoni faranno un girone di ritorno da paura senza avere nessun tipo di acciacco..a destra abbiamo preso Mogos che ricorda un po' Maldini..
a centro campo Giorgi, Bianchi e Cassata sono più che sufficienti..che c'è rimasto da fare???
Ah sì di vendere Orsolini e incassare tanti bei sodini, e..WLF!


fabrizio becattini 10 Gennaio 2017 10:14

e vero che favilli -perez non hanno fatto faville ma hanno sempre portato 8 punti d oro ,...27 punti sono tanti ma possono essere anche pochi e ti dico che se la pro non batteva il frosinone la quota salvezza si sarebbe notevolmente abbassata,ci stava anche di salvarsi direttamente con 45
cinaglia è giovane e sicuramente gli converrebbe piu giocare sempre in una squadra di lega pro che fare qualche apparizioni in b così non trova mai la regolarità e rimane indecifrabile
su mogos aspetterei a giudicarlo perchè le notizie che ho avuto sono di un ottimo difensore x la lega pro vecchio stile e cattive maniere (nel senso buono ) e iscritto al wlf che lo portano in fuorigioco
quello che cercherei è un vice cacia tipo ardemagni ,catellani o simile


ascoli tutto il resto è noia 10 Gennaio 2017 12:01

quello che non vuoi capire gstar è che commenti uno sport che non ti appartiene,con cinaglia puoi anche farci dieci euro ma quello che ha fatto la societa' è la prassi in queti casi considerando l'eta' di cinaglia,sono mesi che fai sempre polemica su tutto e tutti poi magari non vieni neanche allo stadio indovinato?


sarò sempre del settembre 10 Gennaio 2017 12:12

Secondo me Favilli è forte furia e nel prossimo campionato farà....faville...vediamo se ci azzecco.


San Marco 10 Gennaio 2017 17:06

Concordo e sottoscrivo caro fabrizio becattini. Sempre ForzaAscoli.


barbara 10 Gennaio 2017 17:47

buona sera, la societa' tramite l'operazione orsolini sembra intensionata a riscattare favilli per una somma importante circa 3 ml di euro per le casse della societa', l'intenzione della societa' a quanto sembra è quella d' investire su di lui per il futuro non ha senso prendere un vice cacia , almeno che non vada via perez non arrivera' nessuno in attacco, questa è la mia impressione


fabrizio becattini 10 Gennaio 2017 18:26

io invece penso e spero che arrivi un attaccante anche perchè il buon cacia vista la sua non piu giovane età per giocare naturalmente è un po acciaccato
chi ha fatto sport lo sa che con l eta aumentano anche gli infortuni e non reggi piu l intensità degli allenamenti non a caso cacia non è che abbia giocato piu di tanto e anche lui da persona intelligente ed esperta qual è lo sa quando allungare il piede o tirarlo indietro
ripeto 27 punti sono tanti ma possono essere anche pochi e se cacia non dovesse reggere tutto il girone di ritorno o quasi
con il duo favilli -perez anche se favilli ottimo in prospettiva io la vedo dura anche perchè favilli è riuscito a segnare e anche perez (mi pare )con cacia in campo che solo il nome porta via 2 difensori


Gstar 10 Gennaio 2017 21:42

L'unico aspetto che voglio ribadire, ancora una volta, è che il calcio non è una scienza esatta tipo la matematica dove 2+2=4 (per chi conosce l'addizione)...io dico semplicemente la mia per sorridere insieme ad "amici" virtuali, senza essere un esperto, e per "esperto" intendo quanto meno uno che lavora (quindi si guadagna da vivere) ad un certo livello nel mondo del pallone...quindi signor Noia Noioso, continua pure con i tuoi post "so tutto io, e voi non sapete un cxxo" alla Marchese del Grillo del calcio..e se posso suggerire cerca su google il significato di "critica", magari capisci meglio anche quello che scrivi..comunque sempre con rispetto..WLF!
Saluti a Fabry, San Marco, Sarò Sempre, SbN74, Caprò, l'asino che vola e compagnia cantando..


ascoli tutto il resto è noia 10 Gennaio 2017 22:22

e tu gstar su google cerca la parola calcio abbinata allo sport pero', è come pensavo critichi a prescindere ma allo stadio non ci vieni,e ti ripeto che di calcio ci capisci veramente poco e sono stato buono,saluti


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni