Neve e terremoto, Sciapichetti: “9800 famiglie senza luce. Terna deve fare di più”

Redazione Picenotime

19 Gennaio 2017

''Indispensabile che Terna faccia di più per riportare la corrente elettrica in tutte le case". L'assessore della Regione Marche alla Protezione Civile Angelo Sciapichetti si dice "molto preoccupato" per la situazione delle utenze Enel. Ci sono ancora 9.800 famiglie senza luce. Occorre fare di più. "Ormai da troppi giorni la popolazione subisce questa gravissima mancanza che si aggiunge ad una situazione di estrema drammaticità - spiega Sciapichetti, come riporta l'agenzia Dire -. Sono ancora troppe le famiglie che non hanno energia elettrica da più di 48 ore. Auspichiamo il massimo impegno e la massima sollecitudine di Terna a cui chiediamo di impiegare tutte le forze disponibili per garantire l'alimentazione con uno sforzo finale che a questo punto è assolutamente indispensabile".


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni