San Benedetto, gare emozionanti ai Campionati Nazionali di Subbuteo

Redazione Picenotime

15 Febbraio 2014

Partite tiratissime fino all’ultimo minuto, diverse conferme e qualche sorpresa. La prima parte dei campionati nazionali a squadre di Subbuteo in svolgimento al Palasport Speca di San Benedetto, non è stata sicuramente avara di emozioni, né nel campionato di Serie A, tantomeno in quello di Serie B.

Nella serie cadetta al termine della terza giornata Salernitana capolista a punteggio pieno, dopo aver superato Master Sanremo, Sessana e Catania. Al secondo posto l’Ascoli con sette punti, al terzo Leonessa Brescia e a seguire Mestre, Napoli Figheters, Rieti, Sessana, Sanremo e Catania.

Nella massima serie, dopo le prime tre giornate di gioco, guidano Eagles Napoli e Black & Blue Pisa, tallonati da F.lli Bari Reggio Emilia a due punti. Il gruppone degli inseguitori già staccato di quattro punti è capitanato da Fiamme Azzurre Roma, a seguire Perugia, Bologna, Pierce 14 Monferrato e Stella Artois Milano. Chiudono Warriors Torino e CCT Roma a 1 punto.
PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni