Emergenza neve, ad Ascoli disposta chiusura scuole anche per Lunedì 23 Gennaio

Redazione Picenotime

21 Gennaio 2017

Il sindaco di Ascoli Piceno Guido Castelli, attraverso i propri canali ufficiali, ha fatto il punto della situazione sia sul fronte scuole (che saranno chiuse anche lunedì 23 gennaio) che per quanto concerne le frazioni del capoluogo piceno ancora in difficoltà a causa dell'emergenza neve.



"Si comunica che il Sindaco di Ascoli Piceno - al fine di consentire la più adeguata riattivazione dei plessi scolastici dopo l'emergenza neve/sisma - ha disposto per la giornata di lunedi 23 la sospensione dell'attività didattica in tutte le scuole di ogni ordine e grado (asili nido e plessi universitari) site nel territorio comunale. Le attività amministrative e di segreteria si svolgeranno normalmente".

Emergenza Neve - aggiornamento ore 12.00.

Per quanto riguarda le frazioni di Ascoli Piceno si precisa quanto segue:

Cervara : un mezzo della protezione civile stima di raggiungere la frazione entro 2 ore;

Colloto : un mezzo della protezione civile stima di raggiungere la frazione entro 4 ore. Nel frattempo è stato curato il rifornimento di carburante per alimentare i generatori;

Colonna: un mezzo comunale stima di poter raggiungere la frazione entro le 19.00 di oggi;

Giustimana (Collina/Vitavello): un mezzo comunale stima di poter raggiungere la frazione e l'area entro le 17.00 di oggi.

Ovviamente rimangono ancora da ricollegare anche numerose case sparse sui il comune sta lavorando attraverso mezzi leggeri.

Permangono ancora diverse criticità nell'erogazione dell'energia elettrica con centinaia di utenze ancora disalimentate. L'Enel riferisce che entro la serata di oggi tutte le utenze dovrebbero essere riattivate".

Emergenza Neve - aggiornamento ore 15.00.

Per quanto riguarda le frazioni di Ascoli Piceno si precisa quanto segue:

Cervara : un mezzo della protezione civile stima di raggiungere la frazione entro 2 ore;

Colloto : la frazione è stata raggiunta dalla protezione civile.

Colonna: un mezzo comunale stima di poter raggiungere la frazione entro le 19.00 di oggi;

Giustimana: frazione raggiunta dal mezzo comunale.

Collina/Vitavello: un mezzo comunale stima di poter raggiungere le due località entro le 17.00 di oggi.

Ovviamente rimangono ancora da ricollegare anche numerose case sparse sui il comune sta lavorando attraverso mezzi leggeri.

Permangono ancora diverse criticità nell'erogazione dell'energia elettrica con centinaia di utenze ancora disalimentate. L'Enel riferisce che entro la serata di oggi tutte le utenze dovrebbero essere riattivate".


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni