Moto3, Fenati e lo Sky Racing Team crescono ancora a Jerez

Redazione Picenotime

19 Febbraio 2014

ROMANO FENATI
Sempre più convincente lo Sky Racing Team, che sul circuito di Jerez de la Frontera chiude la seconda giornata di test ufficiali con risultati che confermano una base di partenza solida e in crescita. L'ascolano Romano Fenati e Francesco Bagnaia migliorano entrambi tempi e set up, con l’ascolano in quarta posizione (1’46’’650) e Pecco subito dietro, in quinta (1’46’’674).   

Siamo molto contenti – il commento a fine giornata di Vittoriano Guareschi, team manager della squadra nata in collaborazione con la VR46 di Valentino Rossi -. Siamo andati forte e, soprattutto, siamo stati costanti. Abbiamo un ritmo che l’anno scorso ci avrebbe permesso di correre una gara da protagonisti. Ieri abbiamo capito quale fosse la strada da percorrere e l’abbiamo imboccata. Sul finale entrambi i piloti sono riusciti a fare dei run molto veloci, migliorando soprattutto sul passo, che è quello che conta visto che questa di Jerez sarà la prima gara europea del 2014. L’obiettivo era quello di chiudere i tre giorni di test con un buon set up e al termine del secondo giorno siamo soddisfatti”.
PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni